Ai ritorni dei playoff di Champions League passano le squadre che erano favorite dopo l’andata

Nella prima delle due serate di playoff la Champions League non regala sorprese e accedono ai gironi le squadre che avevano fatto meglio all’andata. Olympiakos, Stella Rossa e Dinamo Zagabria in modi differenti però rispettano ai pronostici e ritornano in Champions. Domani protagoniste Ajax, Club Brugge e Slavia Praga.

L’Olympiakos è la prima qualificata vincendo anche la gara di ritorno dopo 4-0 dell’andata ad Atene. A Krasnodar la squadra di casa va in vantaggio dopo 10 minuti con Utkin e si illude della rimonta appena 30 secondi perché sul ribaltamento di fronte El Arabi fa 1-1. L’attaccante 32enne all’inizio del secondo tempo fa 2-1 e manda i greci ai gironi di Champions dopo la partecipazione del 2017-18(dove arrivò quarta nel girone della Juventus).

La seconda che accede ai gironi è la Dinamo Zagabria che soffre per un tempo contro il Rosenborg. I norvegesi vanno in vantaggio all’11’ con Akintola e mettono sotto i croati. Al 66′ entra Gojak che dopo 5 minuti pareggia e regala la qualificazione alle Dinamo complice il 2-0 dell’andata. I croati tornano dopo 3 edizioni con la voglia di fare meglio(0 gol fatti e 16 subiti nel girone della Juventus).

L’ultima qualificata e quella che soffre di più è la Stella Rossa. I serbi affrontano lo Young Boys dopo il 2-2 in Svizzera e lo fanno chiudendosi bene e cercando di ripartire. Al 59′ Vukanovic sembra dare la qualificazione ai serbi ma lo sfortunato autogol di Ben Nabouhane a 8 dalla fine riapre il match. La Stella difende il pareggio e torna ai gironi dopo la bella figura dello scorso anno con il pareggio contro il Napoli e la vittoria sul Liverpool al Marakana.

Playoff Champions League

Krasnodar-Olympiakos 1-2 (1-6)

10′ Utkin(K), 11′ 48′ El Arabi(O)

Rosenborg-Dinamo Zagabria 1-1 (1-3)

11′ Akintola(R), 71′ Gojak(D)

Stella Rossa-Young Boys 1-1 (3-3)

59′ Vukanovic(S), 82′ autogol Ben Nabouhane(Y)

Slavia Praga-Cluj domani 21.00 (1-0)

Ajax-APOEL domani ore 21.00 (0-0)

Club Brugge-LASK Linz domani 21.00 (1-0)

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...