src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
Euro 2020

Qualificazioni Euro 2020: pareggi per Croazia e Polonia, vince nel finale la Russia

La giornata di qualificazioni ad Euro 2020 ha in programma 10 sfide che promettono gol e spettacolo. Vittorie esterne abbondanti per Belgio, Olanda e Cipro mentre la Germania sbanca Belfast e si rimette in corsa. Pareggio per la Croazia in Azerbaijan e per la Polonia contro l’Austria. Vincono anche Russia, Slovenia, Slovacchia e Macedonia.

Riscatto Germania, poker Olanda

Il Gruppo C si apre con la vittoria netta dell’Olanda in Estonia per 4-0. La gara la apre Ryan Babel al 17′ imbeccato da Blind, l’attaccante del Galatasaray fa doppietta al minuto 47 dopo tante occasioni sprecate dagli uomini di Koeman. Allargano il passivo i gol di Depay e Wijnaldum che portano gli Orange a meno 3 e con una gara da recuperare a Germania e Irlanda del Nord. Proprio le due squadre si danno battaglia a Belfast per l’altra gara del girone che vede i tedeschi vincere per 2-0. Partita bloccata per tutto il primo tempo con le squadre alla pari ma il risultato cambia al 48′ quando Halstenberg, difensore del Lipsia, trova il suo primo gol in nazionale. La Germania prova a chiudere il match ma ci riesce solo al 93′ con la rete di Gnabry al quarto gol in 4 partite. Germania che aggancia l’Irlanda al primo posto.

Passo falso Croazia, ne approfitta la Slovacchia

Azerbaijan-Croazia apre il Gruppo E alle 18 e la sorprese è dietro l’angolo quando dopo il vantaggio di Modric su rigore all’11’ risponde Khalilzada al 72′ per l’1-1 finale. Croazia che spreca un importante occasione e si vede avvicinare dalle inseguitrici. La seconda gara del gruppo E racconta la vittoria della Slovacchia in Ungheria per 2-1. Al 40′ Mak porta in vantaggio gli slovacchi alla fine del primo tempo. Il secondo inizia con la reazione ungherese che culmina al 50′ nel gol di Szoboszlai. Gioia che dura 6 minuti fino al gol di Bozenik per l’1-2 Slovacchia. Hamsik e compagni grazie a questa vittoria agganciano l’Ungheria e si portano ad un punto dalla Croazia.

La Polonia non segna più, Verbic salva la Slovenia

Polonia-Austria è il big match del gruppo G e promette gran calcio e gol ma la gara sorprendentemente termina 0-0. Polacchi che partono meglio e al 15′ prendono un palo con Grosicki, l’Austria gestisce di più la palla senza creare grandi chance per segnare. Secondo tempo di marca austriaca ma le difese contengono e la gara finisce a reti bianche. Molto più rammarico per l’Austria vista la prestazione su un campo importante. Altra vittoria esterna della serata quella della Macedonia del Nord in Lettonia. Match deciso in tre minuti tra il 14′ e 17′ con i gol di Pandev e Bardhi. Vittoria importante per la Slovenia che ha la meglio su Israele per 3-2. Apre il match Verbic al 42′ per la nazionale di casa, al 50′ pareggio israeliano con Natcho. Al minuto 63 Zahavi porta in vantaggio gli ospiti ma l’1-2 dura 3 minuti fino al pareggio di Bezjak. Chiude la contesa Verbic al 90′ facendo segnare la propria doppietta e i 3 punti alla Slovenia che la portano al secondo posto.

De Bruyne incanta, Russia sul gong

Il Gruppo I vede un grande protagonista di serata: Kevin De Bruyne. Il centrocampista del Manchester City è presente in tutti e 4 i gol del Belgio contro la Scozia ad Hampden Park. Nel primo tempo serve 3 assist vincenti per Lukaku, Vermaelen e Anderweireld e chiudere il match già al 32′ poi all’82’ arriva il suo gol con Lukaku che gli rende il favore fornendo l’assist. Belgio a punteggio pieno e a – 1 dalla qualificazione aritmetica. Altro 0-4 nel girone con la vittoria di Cipro a San Marino. In rete Kousoulos, autore di una doppietta, Papoulis e Artymatas. Ultima gara della serata vede la Russia vince in extremis contro il Kazakistan e avvicinarsi alla qualificazione. Decisivo all’89’ il gol di Mario Fernandes che porta 5 le vittorie russe su 6 partite.

Risultati di oggi Qualificazioni Euro 2020

Gruppo C

Estonia-Olanda 0-4

17′ 47′ Babel. 76′ Depay, 87′ Wijnaldum

Irlanda del Nord-Germania 0-2

48′ Halstenberg, 90+3′ Gnabry

Gruppo E

Azerbaijan-Croazia 1-1

11′ Modric(C), 72′ Khalilzada(A)

Ungheria-Slovacchia 1-2

40′ Mak(S), 50′ Szoboszlai(U), 56′ Bozenik(S)

Gruppo G

Polonia-Austria 0-0

Lettonia-Macedonia del Nord 0-2

14′ Pandev, 17′ Bardhi

Slovenia-Israele 3-2

42′ 90′ Verbic(S), 50′ Natcho(I), 63′ Zahavi(I), 66′ Bezjak(S)

Gruppo I

Scozia-Belgio 0-4

9′ Lukaku, 24′ Vermaelen, 32″ Alderweireld, 82′ De Bruyne

San Marino-Cipro 0-4

2′ 73′ Kousoulos, 39′ Papoulis, 75′ Artymatas

Russia-Kazakistan 1-0

89′ Mario Fernandes

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...