src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Il centrocampista ora al Dalian in Cina non chiude le porte al Napoli. Hamsik ha ancora parole dolci per i compagni

Marek Hamsik lo scorso 14 febbraio ha lasciato il Napoli dopo 12 anni. Lo slovacco ha scelto la Cina e in particolare il Dalian per un ultima esperienza altamente remunerativa. Tuttavia il calciatore, capitano e primatista di gol e presenze degli azzurri non ha dimenticato affatto la città e i compagni.

A margine della sfida della sua Slovacchia con il Galles, Hamsik ha parlato così a Sport Mediaset: Se da Napoli mi chiedessero di tornare per dare una mano? Difficile rispondere. Non lo escludo, ma devo dire di aver firmato per 3 anni in Cina. Quindi penso di rimanere lì”. Una mezza apertura quindi per un suo ritorno a Napoli.

Marekiaro, come veniva soprannominato, ha dato la sua parola ai tifosi per rivedersi al San Paolo: “Ora andrò a vedere i ragazzi contro l’Atalanta. Questo Napoli può vincere lo scudetto e andare lontano in Champions, può fare qualsiasi cosa”. Parole dolci quindi per Ancelotti e ex compagni, conclude infine sul suo percorso cinese: “Tra poco finisce il campionato, è già passato un anno, mi sono abituato. Non so se farei comodo al Napoli ora, ma è stata una mia decisione quella di andare via. Certo, dispiace, ma il Napoli resta nel mio cuore”.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...