src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Durante la ripresa di Verona-Brescia al 55′ cori razzisti dagli spalti del Bentegodi, Balotelli furioso

Ennesimo episodio di razzismo in Serie A, questa volta protagonista Balotelli. Al 55′ Balotelli si trovava vicino alla bandierina del calcio d’angolo e ha sentito numerosi cori razzisti. Il 45 ha preso il pallone e lo ha scagliato rabbiosamente verso la curva gialloblu. L’arbitro ha ammonito il calciatore che ha minacciato di lasciare il campo.

Solo l’intervento dei compagni e degli avversari ha tranquillizzato Balotelli. La partita è stata sospesa per alcuni minuti ed è ripresa solo dopo l’annuncio dello speaker. Questo caso si somma al caso di ieri in Roma-Napoli dove l’arbitro Rocchi ha interrotto la gara per cori di discriminazione territoriale.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...