Incredibile 2-2 tra Real Madrid e PSG: i parigini recuperano due gol in due minuti e agguantano il pareggio nel finale

Finisce 2-2 l’incredibile partita del Bernabeu tra Real Madrid e PSG: i parigini, sotto di 2 reti a meno di dieci minuti dalla fine, riescono ad agguantare un clamoroso pareggio. Grande risultato per i francesi che si sono così qualificati come testa di serie del girone A da imbattuti fino ad ora.

I blancos sbloccano il match al 17′ grazie al tap in vincente di Benzema sulla respinta del palo colpito da Isco. Al 79′ il francese, pescato da un bel cross di Marcelo, si ripete su un gran colpo di testa che trafigge Navas: la rete di questa sera conferma l’incredibile stato di forma dell’ex Lione a quota 12 gol stagionali in 16 presenze.

Quando per gli spagnoli la pratica sembra chiusa, gli ospiti salgono in cattedra e in soli due minuti riescono ad agguantare un clamoroso pareggio nel finale: all’81’ infatti Mbappe accorcia le distanze sfruttando un pasticcio tra Courtois e Varane; all’83’ invece arriva il 2-2 dell’ex Siviglia Sarabia, subentrato ad Icardi, con un grandissimo gol all’incrocio dei pali.

I parigini si qualificano così matematicamente come testa di serie del gruppo con 13 punti, così come il Real Madrid accede agli ottavi di finale, se pur da seconda con 8 punti. Ecco gli highlights e i gol della sfida:

https://youtu.be/fXPZweOs5sc
Caricamento...