Roma-Spal highlights e gol: le azioni principali della sfida della sedicesima giornata di Serie A 2019/20

La Roma batte 3-1 la Spal all’Olimpico e allunga sulle inseguitrici per il quarto posto. I giallorossi terminano il primo tempo sotto di una rete ma nella ripresa ne fanno 3 e vincono il match. La Roma con questo successo arriva a meno uno dalla Lazio che deve però giocare domani a Cagliari. Per la Spal arriva la terza sconfitta consecutive e i tre punti che mancano dal 5 ottobre. Situazione panchina da monitorare nelle prossime ore con Semplici molto vicino all’esonero.

Il match si sblocca al 44′ quando Kolarov atterra Cionek in area e l’arbitro assegna il penalty ai ferraresi. Dal dischetto va Petagna che spiazza Pau Lopez e porta in vantaggio la Spal. Nella ripresa la Roma parte forte e al 53′ Pellegrini trova il pareggio complice anche una deviazione decisiva di Tomovic. Al 65′ arriva un altro rigore questa volta per la Roma e Perotti dagli 11 metri non sbaglia. Chiude i conti all’85’ Mkhitaryan servito davanti alla porta da Florenzi.

Gli highlights e gol del match:

Roma-Spal 3-1

44′ rig. Petagna, 53′ Pellegrini, 66′ rig. Perotti, 83′ Mkhitaryan

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez, Florenzi, Cetin, Fazio, Kolarov, Veretout, Diawara, Zaniolo, Pellegrini, Perotti (dal 79′ Mkhitaryan), Dzeko (dal 89′ Kalinic).

SPAL (3-5-2): Berisha, Tomovic, Vicari, Felipe (dal 73′ Tunjov), Cionek, Murgia, Missiroli, Valoti (dal 86′ Jankovic), Petagna, Paloschi (dal 85′ Floccari).

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...