NBA

NBA, tutti i risultati della notte e le classifiche: i Nets ritrovano Irving in ottima forma, rimontone Spurs, cadono Clippers e Heat

Domenica appassionante di NBA con 7 sfide e un atteso ritorno. Torna sul parquet infatti Kyrie Irving nei Brooklyn Nets e fa subito sentire il suo peso specifico. L’ex Cavs e Celtics è protagonista nel successo netto dei suoi Nets contro gli Atlanta Hawks. Partita senza storia sin dall’inizio con i riflettori tutti puntati su Uncle Drew. Irving termina la sua gara con 21 punti frutto di un 10/11 al tiro, 4 rimbalzi e 3 assist. Bene anche Prince, Allen e Jordan, sottotono Dinwiddie. Hawks orfani di Trae Young, il migliore risulta Cam Reddish.

Beli clutch nel finale, seconda sconfitta per Miami

Successo in rimonta per gli Spurs a Toronto. La squadra di Popovich va sotto di 18 punti ma gioca un ultimo quarto stellare e vince la sfida. Perfomance top dell’ex DeRozan con 25 punti e 8 rimbalzi, bene anche Gay e White dalla panca. Decisivo Marco Belinelli che piazza la tripla del sorpasso a 28 secondi dal termine. L’italiano fa segnare 5 punti, 4 rimbalzi, 3 assist e una palla rubata. Per i Raptors buone prove per Ibaka, Powell e Lowry. Miami crolla negli ultimi 12 minuti e viene sconfitta dai Knicks al Madison Square Garden. Gli Heat infatti nell’ultima frazione concedono ben 40 punti ai padroni di casa che rimontano un enorme svantaggio. Trascinatore di New York Julius Randle e i suoi 26 punti, ottimi anche Barrett, Knox II e Bullock. Da segnalare l’ennesima buona prestazione di Jimmy Butler.

Denver più squadra de Clippers, ok Jazz

Sconfitta anche per i Clippers a Denver. I Nuggets vincono la gara nel secondo quarto allargando il passivo fra le compagini e giocando la solita gara collettiva. In Colorado infatti sono ben 7 i giocatori in doppia cifra con nota di merito per un Nikola Jokic da 20-15. LAC invece che gioca solamente con tre uomini: Leonard, Williams e Harrell fanno segnare più dell’80% della produzione offensiva. I Jazz vincono a Washington anche senza Donovan Mitchell e continuano il buon momento. Successi importanti in casa anche per Memphis e Phoenix rispettivamente contro Golden State e Charlotte.

Tutti i risultati della notte:

Miami Heat-New York Knicks 121-124

Top scorer: 26 pt. Randle(NY), 25 pt. Butler(M)

Utah Jazz-Washington Wizards 127-116

Top scorer: 31 pt. Bogdanovic(U), 25 pt. Beal(W)

Atlanta Hawks-Brooklyn Nets 86-108

Top scorer: 21 pt. Irving(B), 20 pt. Reddish(A)

San Antonio Spurs-Toronto Raptors 105-104

Top scorer: 25 pt. DeRozan(SA), 21 pt. Ibaka(T)

Golden State Warriors-Memphis Grizzlies 102-122

Top scorer: 31 pt. Valaciunas(M), 34 pt. Russell(GS)

Los Angeles Clippers-Denver Nuggets 104-114

Top scorer: 20 pt. Jokic(D), 30 pt. Leonard(LAC)

Charlotte Hornets-Phoenix Suns 92-100

Top scorer: 25 pt. Oubre Jr.(P), 24 pt. Bacon(C)

Classifica Eastern Conference:

Classifica Western Conference:

La Top 10 delle giocate della notte:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...