src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
Sei 6 Nazioni logo

Al grido di “Allez les Bleus” la Francia abbatte il Drago nella sua tana e si avvicina sempre di più ad una storica vittoria!

Siamo a Cardiff e i tifosi francesi fanno sentire forte la loro presenza! La giovane squadra capitanata da Ollivon non è da meno e abbatte una Nazionale gallese composta da molti veterani che lottano strenuamente in un match giocatosi fino in fondo!

La Francia affianca ad un attacco imprevedibile, una difesa instancabile. Nel primo tempo è chiaro fin da subito la superiorità del gioco francese che chiude con due mete stupende mentre il Galles riesce a rispondere solo con Biggar (3 punizioni)

I Dragoni non riescono a passare la difesa neanche quando ben oltre il 40′ possono approfittare di un giallo su Aldritt. Il primo tempo si chiude al 46′ per 9-17.

Nella ripresa la Francia allunga con una terza meta, ma il Galles riesce questa volta a passare la linea di meta per due volte e al 75′ è pericolosamente vicina alla Francia (23-27).

Saranno 5 minuti intensi in cui il Galles riesce quasi a portarsi a casa una storica vittoria ma Chat salva la sua Nazionale con un placcaggio al limite!

Il match si chiude 23-27!

Qui la Sintesi del Match

6 Nazioni Highlights Galles v Francia (23-27) (22-2-20)

Punti e Cartellini

GALLES

Mete: D.Lewis (48′); Biggar (74′)
Trasformazioni:
 Biggar (49′, 75′)
Punizioni: 
D. Biggar (4′, ,25′, 34′);
Cartellini:

FRANCIA

Mete: A. Bouthier (7′); P. Willemse (29′); R. Ntamack (51′)
Trasformazioni:
 R. Ntamack (7′, 30′, 51′)
Punizioni: 
R. Ntamack (18′, 63′)
Cartellini:
 G. Aldritt (giallo 38′); M. Haouas (giallo 68′)

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...