NBA

NBA, tutti i risultati della notte: i Lakers vincono facile a San Francisco anche senza LeBron, Gallo decisivo per OKC, successi per Indiana e Philadelphia

Sono solo 4 i match NBA giocati nella notte con quattro successi importanti per le zone playoff. Tutto facile per i Lakers a San Francisco contro Golden State anche senza LeBron James. The King ha subito un piccolo infortunio e viene tenuto a riposo per tutta la gara. I losangelini rifilano 30 punti di distanza ai Warriors con Davis da 23 e Kuzma da 18 punti in uscita dalla panca. Vittoria in rimonta per Oklahoma City contro Sacramento con Gallinari MVP della gara con 24 punti. Il Gallo ci piazza anche 6 rimbalzi e una palla rubata per coronare un’ottima gara.

Ad Est vittorie importanti in casa per Philadelphia e Indiana. I 76ers si affidano a Tobias Harris per battere i New York Knicks viste le assenze di Embiid e Simmons. I Pacers invece superano a fatica Portland con Sabonis e Oladipo a gestire. Blazers ancora senza Lillard che non approfitta del periodo buio di Memphis.

Tutti i risultati della notte:

New York Knicks-Philadelphia 76ers 106-115

Top scorer: 34 pt. Harris(P), 30 pt. Randle(NY)

Portland Trail Blazers-Indiana Pacers 100-106

Top scorer: 20 pt. Sabonis(I), 28 pt. McCollum(P)

Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder 108-112

Top scorer: 24 pt. Gallinari (OKC), 21 pt. Barnes(S)

Los Angeles Lakers-Golden State Warriors 116-86

Top scorer: 23 pt. Davis(LAL), 23 pt. Paschall(GS)

La Top 5 delle giocate della notte:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...