src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

6 Nazioni 2020: Scozia v Francia. Match spento e ricco di errori dei Francesi!

PRIMO TEMPO

Francia in attacco nei primi minuti ma senza riuscire a combinare granché e spreca anche un piazzato con il calcio storto di Ntamack al 3′. Due minuti dopo i francesi si ritrovano in 14 a causa di un placcaggio a ribaltamento di François Cros su Gilchrist che gli costa il giallo.

Le cose non si mettono bene per i francesi quando al 7′ Ntamak prende una botta sul volto ed è costretto ad uscire per concussion al suo posto entra Matthieu Jalibert.

Fallo francese in mischia e Hastings va fra i pali. Il vento muove e fa cadere la palla dalla piazzola, ma riposizionato l’ovale lo scozzese non sbaglia; al 12′ (3-0)

Dopo qualche timida fase d’attacco scozzese, Hastings si ripete al 19′ con una punizione messa a segno dalla distanza (6-0).

Il gioco va per le lunghe, con molte palle perse e senza nessuna azione particolare. Questo fino al 31′ quando la Francia ha la sua occasione con una rimessa in campo avversario.

I francesi prova prima a passare dal lato sinistro con un buon gioco di gambe di Jalibert e poi cambiano verso con un calcetto di Dupont preso al volo perfettamente da Penaud che può così festeggiare il suo rientro dall’infortunio con una marcatura. Jalibert trasforma (6-7).

La Scozia prova fin da subito a ripartire e approfitta di un fallo in placcaggio per andare in rimessa sui 5m.

Al 35′ scoppia una rissa nei 5m francesi, sono coinvolti diversi giocatori ma si fa notare Haouas che tira un pugno a Ritchie e si conquista un bel rosso. Hastings va fra i pali e riporta i suoi in vantaggio (9-7). Si preannuncia una partita in salita per la Francia!

La Scozia spende gli ultimi minuti per concretizzare il vantaggio numerico. In attacco Johnson sfonda la difesa e la allarga per Maitland che ricevuto l’offload va di corsa a schiacciare la meta Hastings sbaglia (14-7). Finisce così il primo tempo.

SECONDO TEMPO

La Francese inizia bene con una carica nel campo avversario, ma Watson ci mette le mani ed è turn over. Ora sono gli Scozzesi ad affacciarsi nel campo avversario e riescono a ricavarne una meta al 45′, ancora per Maitland, Hastings non è molto preciso ma l’ovale va fra i pali (21-7).

Le due Nazionali si scambiano le fasi d’attacco e la Francia in 14 riesce a dimostrarsi ancora pericolosa. La coppia Alldritt-Fickou porta avanti l’attacco ma sfuma tutto per un fallo in pulizia nel ruck .

Al 58′ seconda occasione per la Francia sui 22 Scozzesi. Dopo diverse fasi d’attacco la Francia riesce a ricavarne una calcio di punizione. Jalibert, subentrato a Ntamack nei primi minuti sta giocando bene le sue carte e centra il bersaglio (21-10).

Rimessa scozzese al 63′. La Francia prova l’intercetto ma commette un pessimo errore e fa rimbalzare l’ovale verso la sua parte di campo. Mclnally è attento, lo recupera e vola in meta incontrastato, Hastings ci mette il suo (28-10).

La Francia prova in più occasioni a riattaccare dimostrando un grande tenacia visto lo svantaggio. Lo sforzo da i suoi frutti al 75′! Fickou porta avanti il pallone lungo il bordo campo poi si libera su Jalibert che gestiste bene il placcaggio e sposta il gioco verso il centro. Alldritt e Bamba provano a sfondare. Dopo l’ultimo ruck l’ovale passa nelle mani del capitano Ollivon che fermato rimane in piedi, gira il placcaggio e con una veronica segna la marcatura. Jalibert segna anche questa (28-17).

Il secondo tempo si chiude su questo punteggio e la Francia saluta il Grande Slam. La Scozia sale al terzo posto con 10 punti guadagnati. La Francia invece rimane a 13pt. con gli inglesi a pari punti. La situazione nel torneo si fa interessante in vista dell’ultima giornata del torneo.

Vi ricordiamo inoltre che viste le ultime disposizioni del Governo per il Coronavirus, il match Italia-Inghilterra è stato rinviato.

Highlights Completi Scozia v Francia 6 Nazioni 2020

Highlights Primo Tempo Scozia v Francia 6 Nazioni 2020

Punti e Cartellini

SCOZIA

Mete: Maitland (40′, 45′); Mclnally (63′)
Trasformazioni:
Hastings (45′, 64′)
Punizioni:
Hastings (12′, 19′)
Cartellini:

FRANCIA

Mete: Penaud (32′); Ollivon (75′)
Trasformazioni:
Jalibert (32′, 76′)
Punizioni:
Jalibert (60′)
Cartellini:
F. Cros (giallo 5′); M. Haouas (rosso 36′)

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...