src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Vi mostriamo come seguire tutte e 9 le gare della trentaquattresima giornata di Bundesliga. In ballo ancora Champions e spareggio salvezza

La trentaquattresima giornata di Bundesliga si gioca tutta in contemporanea alle ore 15.30 di sabato 27 giugno. In campo tutte e 18 le squadre per ancora tanti posti importanti da decidere. Da definire ancora un posto per la Champions (Lipsia dentro solo per un discorso numerico), chi affronterà i preliminari di Europa League tra Wolfsburg e Hoffenheim e soprattutto chi agguanterà lo spareggio salvezza tra Fortuna Dusseldorf e Werder Brema. Sky offre ai suoi abbonati la possibilità di seguire la diretta gol di tutte le gare della sera sul canale di Sky Sport Uno. Un’opportunità unica per chi è appassionati di calcio tedesco per scoprire i migliori talenti in circolazione.

Il Lipsia chiude il proprio campionato ad Augsburg con la certezza di trovare la Champions League al prossimo anno. La squadra della Red Bull ha infatti una grande differenza reti rispetto al Bayer Leverkusen e le possibilità sono veramente minime. Il vero scontro Champions si sposta sull’asse Leverkusen-Mönchengladbach: il Bayer affronta in casa un Mainz già salvo mentre il Borussia ospita un Hertha in gran forma. Wolfsburg e Hoffenheim si sfidano a distanza per decidere chi farà i preliminari di Europa League. I Lupi ricevono a domicilio i campioni di Germania del Bayern Monaco in attesa di giocare la finale di DFB Pokal. La squadra di Sinsheim invece gioca a Dortmund contro un Borussia già in vacanza.

La sfida più appassionante è sicuramente quella per raggiungere lo spareggio salvezza. Il Fortuna Dusseldorf va a Berlino contro l’Union con la possibilità di due risultati su tre. Situazione disperata per il Werder Brema che rischia fortemente la retrocessione e dovrà conquistarla battendo il Colonia e sperando. Chiudono la giornata due gare senza obiettivi: Eintracht Francoforte-Paderborn e Friburgo-Schalke 04.

Le probabili formazioni:

Augsburg (4-2-3-1): Koubek; Framberger, Gouweleeuw, Uduokhai, Max; Khedira, Baier; Bazee, Richter, Vargas; Niederlechner. All. Herrlich

RB Lipsia (3-4-2-1): Gulacsi; Klostermann, Upamecano, Halstenberg; Mukiele, Adams, Kampl, Angelino; Olmo, Nkunku; Werner. All. Nagelsmann

Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Hradecky; Weiser, Tapsoba, S. Bender, Sinkgraven; Aranguiz, Demirbay; Diaby, Amiri, Bailey; Havertz. All. Bosz

Mainz (4-2-3-1): Müller; Baku, St. Juste, Niakhate, Martin; Kunde, Latza; Öztunali, Quaison, Onisiwo; Mateta. All. Beierlorzer

Borussia Monchengladbach (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Ginter, Elvedi, Bensebaini; Kramer, Neuhaus; Herrmann, Stindl, Hofmann; Embolo. All. Rose

Hertha Berlino (4-2-3-1): Jarstein; Leckie, Boyata, Torunarigha, Plattenhardt; Stark, Grujic; Lukebakio, Darida, Cunha; Piatek. All. Labbadia

Wolfsburg (4-2-3-1): Casteels; Mbabu, Pongracic, Brooks, Roussillon; Gerhardt, Arnold; Steffen, Schlager, Brekalo; Weghorst. All. Glasner

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Odriozola, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Müller, Coman; Lewandowski. All. Flick

Borussia Dortmund (3-4-3): Bürki; Piszczek, Hummels, Zagadou; Hakimi, Witsel, Brandt, Guerreiro; Sancho, Haaland, Hazard. All. Favre

Hoffenheim (3-4-1-2): Baumann; Posch, Grillitsch, Hübner; Kaderabek, Rudy, Samassekou, Skov; Kramaric; Dabbur, Bebou. All. Kaltenbach

Union Berlino (4-3-2-1): Gikiewicz; Trimmel, Friedrich, Schlotterbeck, Reichel; Gentner, Prömel, Andrich; Malli, Bülter; Ujah. All. Fischer

Fortuna Dusseldorf (3-5-2): Kastenmeier; Ayhan, Hoffmann, Suttner; Zimmermann, Stöger, Bodzek, Berisha, Thommy; Karaman, Hennings. All. Rosler

Werder Brema (3-4-3): Pavlenka; Veljkovic, Vogt, Moisander; Gebre Selassie, M. Eggestein, Klaassen, Augustinsson; Bittencourt, Sargent, Osako. All. Kohfeldt

Colonia (4-2-3-1): Horn; Ehizibue, Bornauw, Czichos, Katterbach; Skhiri, Höger; Drexler, Uth, Jakobs; Modeste. All. Gisdol

Eintracht Francoforte (3-4-1-2): Trapp; Abraham, Hinteregger, N’Dicka; da Costa, Kohr, Rode, Kostic; Kamada; André Silva, Dost. All. Hutter

Paderborn (3-5-2): Zingerle; Jans, Fridjonsson, Collins; Dräger, Vasiliadis, Evans, Ritter, Antwi-Adjei; Srbeny, Michel. All. Baumgart

Friburgo (4-4-2): Flekken; Schmid, Lienhart, Heintz, Günter; Kwon, Koch, Höfler, Grifo; Petersen, Höler. All. Streich

Schalke 04 (4-4-2): Nübel; Becker, Kabak, Oczipka, Miranda; Caligiuri, McKennie, Schöpf, Bozdogan; Kutucu, Matondo. All. Wagner

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...