Cambiata la location per i test invernali. Decisione presa per ridurre i costi!

La FIA e la F1 hanno deciso di far svolgere la consueta sessione di test invernali tra il 12 e14 marzo a Manama, sul circuito di Sakhir del Bahrain, stessa località del primo appuntamento della stagione 2021 (Calendario 2021).

Solitamente i test avvenivano in Spagna, a Montmeló, e duravano sei giorni, ma è stato deciso di ridurli a tre e di cambiare località, cercando di contenere i costi sugli spostamenti per le scuderie, già duramente provate dalla pandemia.

Sempre in ottica di risparmio, nel 2020 la FIA non ha contenuto la possibilità di modificare troppo le vetture (in particolare il motore), che saranno molto simili a quelle viste a fine stagione e non hanno quindi bisogno di essere testate a lungo.

Il problema sorge invece per i nuovi piloti e per quelli che hanno cambiato Scuderia nel 2021 e che si ritroveranno a dover scendere in pista con decisamente molti meno giri rispetto al normale.

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...