src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
alfa-romeo-sauber-f1-team (GS)

Vasseur positivo sul motore Ferrari, sembrano arrivare buone notizia da Maranello.

La Alfa Romeo ha presentato in questi giorni la vettura con cui gareggerà nel 2021, la Alfa Romeo Sauber C41. Ina monoposto discendente della C39 del 2020, con alcuni cambi forzati dai regolamenti e a cui sono stati apportate modifiche sulla aerodinamica, a partire dal muso.

LEGGI ANCHE: “LA NUOVA C41 DELLA ALFA SAUBER SI PRESENTA CON IL MUSO RITOCCATO!”

Per il resto la Alfa si affiderà al motore Ferrari che, a detta di Frederic Vasseur, sembra dare buone speranze per l’attuale stagione.

La collaborazione con Ferrari va bene. Abbiamo avuto un lungo incontro in inverno, per riepilogare i punti della passata stagione, che non abbiamo chiuso nel migliore dei modi. Ma ora siamo sulla buona strada. Penso che abbiano recuperato gran parte dei problemi visti lo scorso anno. La collaborazione si sta rafforzando.”

Per quanto riguarda la nuova monoposto, Vaseur comunica:

“Anche se avevamo delle restrizioni a causa delle regole, avevamo comunque la possibilità di effettuare dei cambiamenti sul lato aerodinamico, e lo abbiamo fatto. La FIA ha deciso di fare di are delle restrizioni e di rallentare le monoposto, ma penso che nonostante questo siamo riusciti a fare un buon lavoro”

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...