src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
Pro 14 Edinburgh Zebre

Al via la nuova stagione di Pro14, nata dalla scissione della Rainbow Cup. Nel primo turno le Zebre affronteranno l’Edinburgh al Murrayfield.

Fallito l’esperimento della Rainbow Cup (forse rimandato al prossimo anno), la nuova stagione di Pro14 avrà inizio partendo dal calendario modificato della Raibow. Il primo turno avrà inizio questa settimana, con due incontri, fra cui quello delle Zebre contro Edinburgh, per il Benetton bisognerà aspettare domani alle ore 14.00.

Il match delle Zebre sarà trasmesso come sempre da DAZN in diretta streaming sulla sua piattaforma, alle ore 21.15 di venerdì 23 aprile.

[better-ads type=’banner’ banner=’37229′ ]

FORMAZIONI

La prima Formazione selezionata da Bradley, schiera Biondelli ad estremo con Bruno e Di Giulio sulle ali. I tre quarti vengono completati da Enrico Lucchin e Federico Mori in prestito dal Calvisano.

La mediana è affidata alla coppia Marcello Violi e Carlo Canna, il quale festeggerà i 100 caps con la maglia di Parma. La prima linea della mischia è affidata a Bello, Ceciliani e al centurione Andrea Lovotti. In seconda e terza linea troviamo Sisi, anche capitano, Neagle, Meyer, Junior Leavasa e Giammarioli in chiusura.

Infine, per la panchina, viene selezionato un esordiente con la maglia delle Zebre, Giampietro Ribaldi, tallonatore del Viadana.

ZEBRE

15. Michelangelo Biondelli (23)
14. Pierre Bruno (26)
13. Federico Mori (12) permit player del Rugby Calvisano
12. Enrico Lucchin (20)
11. Gabriele Di Giulio (45)
10. Carlo Canna (99)
9. Marcello Violi (70)
8. Renato Giammarioli (56)
7. Johan Meyer (98)
6. Potu Junior Leavasa (7)
5. Ian Nagle (23)
4. David Sisi (61) (Cap)
3. Eduardo Bello (61)
2. Massimo Ceciliani (39)
1.Andrea Lovotti (104)

Panchina
16. Giampietro Ribaldi (0) giocatore invitato del Rugby Viadana 1970
17. Daniele Rimpelli (49)
18. Alexandru Tarus (14)
19. Leonard Krumov (59)
20. Giovanni Licata (38)
21. Nicolò Casilio (17)
22. Antonio Rizzi (19)
23. Jamie Elliott (45)

All. Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Giulio Bisegni, Tommaso Castello, Junior Laloifi, Maxime Mbandà, Jimmy Tuivaiti, Giosuè Zilocchi

Squalificati: Marco Manfredi

EDINBURGH

15. Blair Kinghorn, 14. Damien Hoyland, 13. Matt Currie, 12. George Taylor, 11. Eroni Sau, 10. Nathan Chamberlain, 9. Charlie Shiel, 8. Ben Muncaster, 7. Luke Crosbie (Cap), 6. Mesu Kunavula, 5. Jamie Hodgson, 4. Marshall Sykes, 3. Lee-Roy Atalifo, 2. Mike Willemse, 1. Boan Venter; All. Richard Cockerill
A disposizione: 16. Patrick Harrison, 17. Pierre Schoeman, 18. WP Nel, 19. Viliame Mata, 20. Connor Boyle, 21. Roan Frostwick, 22. Jack Blain, 23. Chris Dean

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...