Max Mosley, storico ex presidente della FIA, deceduto ad 81 anni.

Mosley nasce nel 1940 a Londra da Sir Oswald Mosley e di Lady Diana Mosley, entrambi molto vicini agli ambienti Nazisti. Da giovane studiò come avvocato e intraprese una carriera come pilota, prendendo parte al campionato di Formula 2.

Successivamente fonda la March Engineering, in qualità di consulente commerciale e legale del famoso marchio da corsa. Divenne fondatore e consulente legale anche della FOCA (Formula One Costructor Association) insieme a nomi come Bernie Ecclestone, Frank Williams.

E’ stato anche uno dei nomi che hanno portato al primo Patto della Concorsdia ed è uno dei protagonisti dello scontro fra FOCA e FISA (Fédération Internazionale du Sport Automobile) le quali, proprio attraverso il Patto della Concordia, stipularono un accordo che che lasciò alla prima la gestione economica e commerciale e alla seconda il controllo sui regolamenti.

Successivamente Mosley divenne presidente della FISA, succedendo a Jean-Marie Balestre nel 1991 e ne guidò la riorganizzazione facendola diventare ciò che oggi conosciamo come FIA (1993).

Rimase presidente fino al 2009, dopo che l’anno precedente venne colpito da uno scandalo sessuale esposto dal giornale News of the World, che ne causo le dimissioni. Mosley vinse anche una causa al riguardo, che riconobbe una violazione della privacy nei suoi confronti e ottenne l’appoggio della FIA, ma decise comunque di ritirarsi, dando via libere all’era Jean Todt.

E’ considerato uno dei nomi più importati del motorsport, essendo stato fra i protagonisti, soprattutto negli anni della sua dirigenza alla FIA, di momenti fondamentali, soprattutto per ciò che riguarda la sicurezza.

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...