Brawn rivede il Vettel di una volta nella P5 ottenuta al Gran Premio di Monaco “E’ quello che ci aspettiamo da un quattro volte campione del mondo”

L’ingegnere britannico Ross Brawn, attuale responsabile sportivo della Formula Uno, loda Sebastian Vettel per la sua recente prestazione al GP di Monaco, in cui ha ottenuto la quinta posizione.

“Il pilota del giorno è stato Sebastian Vettel. E’ stato bello vedere Sebastian di nuovo in zona punti. Ammetto che ho avuto i miei dubbi su di lui negli ultimi tempi. È è stato un po’ fiacco nei suoi ultimi anni alla Ferrari e nelle prime gare con Aston Martin. Ma a Monaco, Sebastian ha sicuramente ritrovato il tocco magico. In gara la sua performance è stata decisamente forte ed è quello che ci aspettiamo da un quattro volte campione del mondo”.

La gara di Monaco è però forse la più particolare di tutto l’anno. Tutto si gioca sull’incastro di due pezzi in particolare: qualifiche e strategia gomme. Vettel ha centrato entrambi, classificandosi ottavo e riuscendo ad uscire davanti ad Hamilton dopo il cambio gomme, avendo ottenuto un buon passo gara dal il primo stint e sfruttando anche il tentativo fallito di undercut da parte di Mercedes. Un piccolo ruota a ruota con Gasly gli ha poi regalato la P5.

Ma lo stesso Sebastian Vettel avverte: “Bisogna avere pazienza, può essere un nuovo inizio, ma Monaco è sempre una gara a parte, anche se per come è il tracciato il pilota qui fa la differenza.”

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...