Road to Euro 2020, prosegue la rubrica che vi accompagnerà nei giorni antecedenti ai prossimi campionati europei. Oggi tocca al Gruppo F, composto da Germania, Francia, Portogallo e Ungheria.

Monaco e Budapest saranno le due città in cui si svolgeranno le gare del Gruppo F, di seguito il calendario completo delle partite:

Euro 2020, Gruppo F

1° giornata

Ungheria – Portogallo, 15 giugno ore 18.00, Puskás Aréna di Budapest

Francia – Germania, 15 giugno ore 21.00, Allianz Arena di Monaco

2° giornata

Ungheria – Francia, 19 giugno ore 15.00, Puskás Aréna di Budapest

Portogallo – Germania, 19 giugno ore 18.00, Allianz Arena di Monaco

3° giornata

Germania – Ungheria, 23 giugno ore 21.00, Allianz Arena di Monaco

Portogallo – Francia, 23 giugno ore 21.00, Puskás Aréna di Budapest

Curiosità e statistiche

Intitolata a Ferenc Puskás, considerato il più forte calciatore degli anni ’50, l’omonima arena è lo stadio nazionale ungherese, è stata inaugurata nel 2019 e ha una capienza di 67.889 posti. La Puskás Aréna insorge sul suolo del vecchio stadio nazionale, ed è costituito letteralmente dalle sue macerie, riutilizzate per il 90% per la sua costruzione. Ad ospitare le partite del gruppo è anche la grandiosa Allianz Arena, cuore pulsante di Monaco e teatro degli innumerevoli successi del Bayern dal 2005. Ricordiamo che lo stadio è stato la cornice di sei partite dei Mondiali 2006 e della finale di Champions League del 2012, persa proprio dai Bavaresi contro il Chelsea ai rigori.

I campioni del mondo in carica della Francia sono decisamente i favoriti, ma in un girone di ferro come questo tutto può succedere. I Bleus puntano a conquistare il terzo trofeo europeo, dopo i due titoli del 1984 e del 2000, con cui eguaglierebbero la Spagna e la Germania.

Non da meno è sicuramente la Germania che ambisce a infrangere il record di titoli europei ottenuti dopo i tre trofei del 1972, 1980 e 1996. La Mannschaft è una delle nazionali più blasonate di sempre, detenendo anche 4 titoli mondiali e potendo vantare il maggior numero di presenze ai campionati europei di calcio (13). Agli ultimi Europei del 2016 la nazionale tedesca fu eliminata proprio dalla Francia grazie alla doppietta di Griezmann.

La terza grande squadra del gruppo F è il Portogallo di Cristiano Ronaldo, attualmente la nazionale con una delle rose di maggiore qualità. Gli uomini guidati da Fernando Santos sono alla ricerca del double agli Europei, dopo essersi aggiudicati contro ogni pronostico l’ultima edizione francese, che resta l’unico titolo europeo in bacheca.

La quarta nazione del girone è l’Ungheria che conta nove partecipazioni ai campionati mondiali (finalista nel 1938 e nel 1954, ultima partecipazione nel 1986) e quattro a quelli europei, dove ha ottenuto come migliore risultato un terzo posto.

Caricamento...