src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
Tokyo 2020 Ciclismo Pista Inseguimento a squadre Italia (Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan)

L’Italia trionfa sulla pista! Gli azzurri conquistano l’oro, battendo di nuovo il Record del Mondo con una clamorosa rimonta finale!

Una super prestazione del quartetto azzurro (Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan) regala all’Italia un’altra medaglia d’oro battendo il record del mondo, stabilito da loro stessi nelle semifinali (3:42.032), con il tempo di 3:42.032!

Gli azzurri aprono la gara il leggero vantaggio sulla Danimarca, ma perdono terreno al distacco del quarto uomo. Ai 3000 metri l’Italia è sotto di +0.867s, ma Ganna fa un ottimo lavoro nel tirare il gruppo sui finale e l’Italia recupera tutto il divario, tagliando il traguardo con la Danimarca a +0.166s.

I danesi arrivavano in finale dopo una gara contro la Gran Bretagna che li aveva visti pronti a battere il precedente record azzurro, salvo che la gara è stata interrotta da un incidente, con il gruppo danese che investe uno dei ciclisti britannici rimasto staccato dal gruppo. C’era perciò molta aspettativa nel vedere le reali potenzialità della Danimarca e se l’Italia sarebbe stata in grado di tenergli testa.

La finale per il bronzo è stata vinta dall’Australia, regalata dalla Nuova Zelanda con un errore del ciclista di coda che cade rovinando la gara. La finale per il 5°-6° posto è stata vinta dal Canada sulla Germania, mentre la Gran Bretagna ha la meglio sulla Svizzera che chiude ottava ed ultima.

L’Italia non prendeva una medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre da 61 anni, da Roma ’60. Nel medagliere ora ci sono 6 ori, 9 argento e 15 bronzi, per un totale di 30 medagli!

RISULTATI
Classifica Finale

Di Francesco Gatta

Nato a Napoli nel 1993, da sempre sono un appassionato di sport. Dall'atletica, con le Olimpiadi, fino ai motori. Ho iniziato a scrivere articoli sportivi nel Luglio 2019 occupandomi di Rugby e F1. Tra le infinite passioni che ho (troppe per il tempo che ho a disposizione!) c'è anche quella per le scienze naturali che seguo sempre con interesse.

Caricamento...