src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Conferenza stampa Juve Allegri: le parole del mister alla vigilia della sfida di Champions League contro il Maccabi

“Domani sarà una partita molto complicata. Sono degli ottimi tiratori, in casa hanno fatto una bella partita contro il Psg. Bisognerà stare attenti e non ripetere gli errori fatti fino ad ora. Dovremo fare una grande partita ma la cosa basilare è avere una grande attenzione nella fase difensiva, marcature preventive etc”.

Di Maria, Milik e Vlahovic tutti insieme non è un allegrata. Farò qualcosa che nessuno si immagina. Adesso bisogna ridurre gli errori; è successo negli ultimi minuti contro il Maccabi e a Milano. Su queste robe bisogna lavorarci, la cosa più facile da fare è avere più compattezza all’interno della partita e non concedere errori agli avversari”.

Conferenza stampa Juve Allegri: le parole del mister alla vigilia della sfida di Champions League contro il Maccabi

“In questo momento bisogna dare qualcosa in più: il dettaglio, l’attenzione fa la differenza. Bisogna fare delle partite con cuore e passione. Domani sera c’è la possibilità di riscattarci dalla sconfitta di Milano. Le due partite contro Bologna e Maccabi avevano illuso un po’ tutti, è un percorso che va fatto giorno dopo giorno mettendosi sempre in discussione. Bisogna creare gli obiettivi. Noi in campo non dobbiamo più fare errori”

Bisogna essere consapevoli dell’importanza della partita di domani che è complicata, poi le gare vanno vinte sul campo. Domani bisogna fare una gara di grande attenzione e rispetto. Tutte le squadre hanno le qualità, non dobbiamo dare dei vantaggi”.

“Non bisogna avere alibi, dobbiamo andare in campo e fare il massimo sotto tutti i punti di vista. Dall’esterno sembra facile, si cambiano i giocatori e dopo tre mesi vinci. Noi ci mettiamo la passione e l’amore in questo lavoro per portare la Juve nelle posizioni che competono. Però ci sono nuove squadre che hanno iniziato cicli, ora bisogna fare molto di più per raggiungere gli obiettivi”.

Infortunio Chiesa: l’annuncio di Allegri, ecco quando torna

“Chiesa? Domani va ad allenarsi con la Primavera. Ha fatto solo due allenamenti ma deve ritrovare la condizione. Non sarà convocato per il Torino”.

Caricamento...