src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Ecco come e dove vedere il sorteggio dei playoff di Europa Conference League 2022/23 in tv. Chi pescano Fiorentina e Lazio?

Anche l’Europa Conference League 2022/23 chiude la fase a gironi e si affaccia alla fase ad eliminazione diretta. In campo scendono le terze dei gironi di Europa League contro le seconde dei gironi di Conference nei playoff. Gli accoppiamenti si conosceranno dopo il sorteggio in programma lunedì 7 novembre alle 14 alla sede dell’Uefa a Nyon, in Svizzera. Il sorteggio sarà visibile in diretta su Sky Sport 24 e in streaming sull’app Sky Go per gli abbonati. La cerimonia è disponibile anche sull’app di Dazn, piattaforma che detiene i diritti tv della competizioni. L’andata dei playoff si terrà il 16 febbraio, ritorno il 23 febbraio.

Sono due le italiane coinvolte in questo sorteggio: la Fiorentina e la Lazio. I viola hanno chiuso da secondi il girone alle spalle del Basaksehir e avranno la possibilità di giocare il ritorno al Franchi. La Lazio è scesa sfortunatamente dall’Europa League e quindi giocherà la prima all’Olimpico. Il Braga è l’ostacolo più duro per la Viola di Italiano, da non sottovalutare Bodo/Glimt e Trabzonspor. La Fiorentina potrebbe inoltre incontrare una fra AEK Larnaca, Ludogorets, Qarabag e Sheriff. Per i biancocelesti ci sono squadre interessanti come Anderlecht, Basilea e Partizan Belgrado. Sarri potrebbe inoltre affrontare il Cluj, il Dnipro-1, il Gent o il Lech Poznan. Ricordiamo inoltre che ai playoff sono scongiurati i derby nazionali.

Le urne dei playoff:

Teste di serie

  • Anderlecht (Bel)
  • Basilea (Svi)
  • Cluj (Rom)
  • Dnipro-1 (Ucr)
  • FIORENTINA (ITA)
  • Gent (Bel)
  • Lech Poznan (Pol)
  • Partizan Belgrado (Ser)

Non teste di serie

  • AEK Larnaca (Cip)
  • Bodo/Glimt (Nor)
  • LAZIO (ITA)
  • Ludogorets (Bul)
  • Qarabag (Aze)
  • Sheriff Tiraspol (Mol)
  • Sporting Braga (Por)
  • Trabzonspor (Tur)

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...