src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Ecco tutti i risultati della notte del 26 novembre di regular season NBA 2022/23. Ok Celtics, Grizzlies, Heat, Lakers, Sixers, Suns e Warriors

Torna in campo la NBA dopo la giornata di sosta per il Thanksgiving con ben 14 sfide. Boston non sbaglia in casa contro Sacramento grazie ai 30 punti e 8 rimbalzi di Jayson Tatum e i 25 e 5 rimbalzi di Jaylen Brown. Fox è il miglior realizzatore dei Kings con 20 punti, 18 con 10 rimbalzi e 6 assist per Sabonis. Milwaukee schianta Cleveland con una grande rimonta nel secondo tempo e allunga al secondo posto. Giannis Antetokounmpo è infermabile con 38 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, Carter mette 18 punti, 6 stoppate per Brook Lopez. Donovan Mitchell ci prova per i Cavs con 29 punti, 20 invece per Garland.

Indiana continua a stupire e piega anche Brooklyn. Tyrese Haliburton è l’inventore con 21 punti, 6 rimbalzi, 15 assist e 4 rubate, 26 per Hield, 23 punti e 8 rimbalzi per Turner, a quota 20 anche Mathurin. Kevin Durant fa il possibile per i Nets con 36 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, 20 a testa per Irving e Simmons. Philadelphia torna ai suoi livelli grazie alla vittoria in casa di Orlando. Shake Milton sfiora la tripla doppia con 24 punti, 9 rimbalzi e 10 assist, 23 e 10 rimbalzi per Tobias Harris, bene Niang. Torna Paolo Banchero nei Magic con 19 punti, 4 rimbalzi, 3 assist e una rubata, 24 invece per Franz Wagner.

Miami trionfa in casa contro Washington grazie ad una prova monstre di Bam Adebayo da 38 punti e 12 rimbalzi. Martin piazza 20 punti, Lowry bene con 13, 7 rimbalzi e 8 assist. Kuzma è il migliore dei Wizards con 28 punti, 7 rimbalzi e 5 assist, 28-5-5 per Bradley Beal, 18 e 7 rimbalzi di Porzingis. Charlotte piega a sorpresa Minnesota ed è l’ultima a vincere ad Est. Kelly Oubre Jr brilla con 28 punti, 6 rimbalzi e 3 rubate, 22 e 8 assist per Rozier. Edwards è il best scorer dei Twolves con 25 punti, 20 e 10 assist di Russell, 17 più 17 rimbalzi per Gobert.

Phoenix conserva il primato ad Ovest grazie al successo su Detroit. Deandre Ayton domina sotto canestro con 28 punti e 12 rimbalzi, 21 con 7 rimbalzi per Booker, 16 e 10 assist di Payne. Bogdanovic è il migliore dei Pistons con 19 punti, 17 per Burks, doppia per Bagley III. Resta al passo Denver che espugna il campo dei Los Angeles Clippers. Aaron Gordon è caldo con 29 punti e 7 rimbalzi, Jokic gestisce con 19, 13 rimbalzi e 6 assist, 21-6-9 per Jamal Murray. John Wall gioca una buona gara nei losangelini con 23 punti, 16 e 5 assist per Mann, 15 punti di Morris.

Memphis stravince la sfida di hype contro New Orleans. Dillon Brooks piazza 24 punti super Morant con 23 e 11 assist, 20 anche per Jaren Jackson Jr. Murphy III è a sorpresa il migliore dei Pelicans con 21 punti, solo 14 per Zion Williamson. Portland ha bisogno di un overtime per trionfare in casa di New York. Jerami Grant sigla il suo career-high da 44 punti, 38 anche per Anfernee Simons, 20-8-7 di Nurkic. Jalen Brunson ci prova per Knicks con 32 punti, 23 e 6 rimbalzi per Randle, 19-10-5 per Barrett.

Golden State ferma la tonica Utah con la solita gara top di Steph Curry da 33 punti e 5 rimbalzi. Klay Thompson continua con 20 punti e 6 rimbalzi, 20 e 9 rimbalzi per Wiggins, si ferma a 19 e 6 assist per Poole. Jordan Clarkson è il migliore dei Jazz con 21 punti e 10 assist, 24 e 6 rimbalzi per Markkanen, 21 anche per Okynyk. Trionfo per Oklahoma City su Chicago ma solo dopo un supplementare. Shai Gilgeous-Alexander è il trascinatore con 30 punti, 8 rimbalzi e 7 assist, 15 e 6 rimbalzi per Pokusevski. DeRozan ci tenta per i Bulls con 30 punti e 6 assist, 27-5-5 per Zach LaVine.

I Los Angeles Lakers non hanno problemi contro San Antonio. Anthony Davis domina con 25 punti e 15 rimbalzi, torna LeBron James con 21 punti, 8 rimbalzi e 5 assist. Tre Jones è il migliore dei Spurs con 19 punti, 18 e 6 rimbalzi per Vassell. Infine Houston piega a sorpresa Atlanta. Jalen Green fa una super gara da 30 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, 21 e 15 rimbalzi per Martin Jr, 21 e 9 rimbalzi invece per Jabari Smith Jr. Negli Hawks giocano solo Trae Young da 44 punti e Dejounte Murray con 39.

I risultati della notte:

Minnesota Timberwolves – Charlotte Hornets 108-110

Top scorer: Oubre Jr 28 pt. (C), Edwards 25 pt. (M)

Philadelphia 76ers – Orlando Magic 107-99

Top scorer: Milton 24 pt. (P), F. Wagner 24 pt. (O)

Portland Trail Blazers – New York Knicks 132-129 OT

Top scorer: Grant 44 pt. (P), Brunson 32 pt. (NY)

Sacramento Kings – Boston Celtics 104-122

Top scorer: Tatum 30 pt. (B), Fox 20 pt. (S)

Brooklyn Nets – Indiana Pacers 117-128

Top scorer: Hield 26 pt. (I), Durant 36 pt. (B)

Washington Wizards – Miami Heat 107-110

Top scorer: Adebayo 38 pt. (M), Kuzma 28 pt. (W)

Atlanta Hawks – Houston Rockets 122-128

Top scorer: J. Green 30 pt. (H), T. Young 44 pt. (A)

New Orleans Pelicans – Memphis Grizzlies 111-132

Top scorer: Brooks 25 pt. (M), Murphy III 21 pt. (NO)

Cleveland Cavaliers – Milwaukee Bucks 102-117

Top scorer: G. Antetokounmpo 38 pt. (M), Mitchell 29 pt. (C)

Chicago Bulls – Oklahoma City Thunder 119-123 OT

Top scorer: Gilgeous-Alexander 30 pt. (OKC), DeRozan 30 pt. (C)

Los Angeles Lakers – San Antonio Spurs 105-94

Top scorer: Davis 25 pt. (LAL), Jones 19 pt. (SA)

Detroit Pistons – Phoenix Suns 102-108

Top scorer: Ayton 28 pt. (P), Bogdanovic 19 pt. (D)

Utah Jazz – Golden State Warriors 118-129

Top scorer: Curry 33 pt. (GS), Markkanen 24 pt. (U)

Denver Nuggets – Los Angeles Clippers 114-104

Top scorer: Gordon 29 pt. (D), Wall 23 pt. (LAC)

La Top 10 delle giocate della notte:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...