src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Ecco tutti i risultati della notte del 4 dicembre di regular season NBA 2022/23. Successi per Boston, Memphis, New York, Portland e Sacramento

La domenica di NBA ci offre tanti spunti di conversazione e qualche super prova individuale. Vi abbiamo raccontato in diretta il successo di New Orleans su Denver (qui gli highlights) e la netta vittoria di Phoenix su San Antonio (qui l’articolo dedicato). Trionfo anche per la capolista ad Est Boston in casa di Brooklyn. Jaylen Brown si conferma in ottima forma e piazza 34 punti, 10 rimbalzi e 4 stoppate, il compare Jayson Tatum segue con 29, 11 rimbalzi e 4 palle rubate. Molto buona la gara di Malcolm Brogdon con 13 punti, 8 rimbalzi e 8 assist, doppia cifra per Grant Williams. Nei Nets il migliore è Kevin Durant con 31 punti, 7 rimbalzi e 5 assist, 18 con 8 rimbalzi e 5 assist per Kyrie Irving.

Cade invece Cleveland in casa di New York in una gara dalle percentuali molto basse. Jalen Brunson è in serata con 23 punti, 18 e 9 rimbalzi per Randle. Barrett piazza 15 punti e 8 rimbalzi, 12 per Quickley, ottima gara difensiva di Robinson. Donovan Mitchell è il best scorer dei Cavs con 23 punti e 5 assist, 17 per Garland, Evan Mobley solido con 11 punti, 10 rimbalzi e 4 stoppate. Ad Ovest tiene il passo delle prime Memphis che vince in casa di Detroit. Ja Morant è la guida con 33 punti, 5 rimbalzi e 10 assist, ottimo Dillon Brooks con 22-5-5. Jackson Jr piazza anche lui 20 punti, doppia di Clarke da 14 più 14 rimbalzi, ok Kochar con 11 punti e 4 rubate. Saddiq Bey è il migliore dei Pistons con 24 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, 18 per Bogdanovic, 13 e 6 assist di Hayes.

Sacramento trova la terza win di fila contro Chicago in casa e vola sempre più in classifica. Malik Monk è il miglior realizzatore con 20 punti ma è Sabonis il protagonista con la tripla doppia da 11, 17 rimbalzi e 10 assist. Barnes mette 17 punti e 6 rimbalzi, 16 e 7 rimbalzi per Fox, ok Huerter e Keegan Murray. Non basta ai Bulls una gara straordinaria di Zach LaVine da 41 punti, 8 rimbalzi e 4 palle rubate. DeRozan chiude con 18 punti e 6 rimbalzi, 12 e 6 rimbalzi per Vucevic. Successo anche per Portland contro un Indiana in una fase di stanca. Jerami Grant trascina con 28 punti e 5 rimbalzi, 22 e 6 assist per Anfernee Simons. Damian Lillard torna e mette 21 punti e 6 assist, 19 e 6 rimbalzi per Nurkic, doppia per Hart. Myles Turner ci prova per i Pacers con 24 punti e 9 rimbalzi, 22 e 11 rimbalzi per Hield. Nembhard è in serata con 16 punti, 6 rimbalzi e 8 assist, 10 punti a testa per Mathurin e Nesmith.

I Los Angeles Lakers sembrano essere rinati e distruggono Washington. I gialloviola esondano nei primi tre quarti con un +25 che mette la gara in ghiaccio, nel finale c’è solo spazio per i Wizards di salvare la faccia. Partita spaziale su ambo i lati del campo di Anthony Davis da 55 punti (22/30 al tiro), 17 rimbalzi e 3 stoppate. LeBron James fa la sua gara da 28 punti, 8 rimbalzi e 6 assist, 20 per Lonnie Walker, Westbrook smista 15 assist. Kristaps Porzingis prova a fare il possibile con 27 punti e 9 rimbalzi, 26 e 7 rimbalzi per l’ex Kuzma. Gafford piazza 19 punti e 7 rimbalzi, 16 per Kispert, 14 invece di Monte Morris.

I risultati della notte:

Denver Nuggets – New Orleans Pelicans 106-121

Top scorer: Alvarado 38 pt. (NO), Jokic 32 pt. (D)

Phoenix Suns – San Antonio Spurs 133-95

Top scorer: Ayton 25 pt. (P), K. Johnson 27 pt. (SA)

Boston Celtics – Brooklyn Nets 103-92

Top scorer: J. Brown 34 pt. (Bo), Durant 31 pt. (Br)

Memphis Grizzlies – Detroit Pistons 122-112

Top scorer: Morant 33 pt. (M), Bey 24 pt. (D)

Cleveland Cavaliers – New York Knicks 81-92

Top scorer: Brunson 23 pt. (NY), Mitchell 23 pt. (C)

Los Angeles Lakers – Washington Wizards 130-119

Top scorer: A. Davis 55 pt. (LAL), Porzingis 27 pt. (W)

Chicago Bulls – Sacramento Kings 101-110

Top scorer: Monk 20 pt. (S), LaVine 41 pt. (C)

Indiana Pacers – Portland Trail Blazers 100-116

Top scorer: Grant 28 pt. (P), Turner 24 pt. (I)

I 55 punti di Anthony Davis:

La Top 10 delle giocate della notte:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...