src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Ecco tutti i risultati della notte del 5 dicembre di regular season NBA 2022/23. Trionfano Bucks, Celtics, Grizzlies, Pacers e Thunder

Un’altra grande nottata di NBA ci ha dato tanto di cui parlare. Boston non sbaglia in casa di Toronto e conserva il vantaggio in testa ad Est. I Celtics la vincono di fatto in uscita dall’intervallo con un parziale monster di 35-18. Jayson Tatum guida con 31 punti e 12 rimbalzi, Jaylen Brown ottimo con 22, 8 rimbalzi e 8 assist. Marcus Smart piazza 18 punti e 7 assist, 13 e 8 rimbalzi per Griffin, bene Kornet con 11 e 7 rimbalzi. Ai Raptors non basta un super Pascal Siakam da 29 punti, 8 rimbalzi e 7 assist. Scottie Barnes gioca una bella gara da 21 punti e 7 rimbalzi, 20 per Gary Trent Jr, ok Anunoby con 13, 5 rimbalzi e 3 rubate.

Milwaukee tiene il passo vincendo in casa di Orlando seppur con qualche fatica di troppo. Giannis Antetokounmpo è il trascinatore dei Bucks con 34 punti, 13 rimbalzi, 5 assist e 2 stoppate. Bobby Portis si conferma con 18 punti e 10 rimbalzi, 17 con 8 rimbalzi e 10 assist per il sempre positivo Jrue Holiday. Franz Wagner è il top scorer dei Magic con 25 punti e 6 rimbalzi, il fratello Mo si ferma a 19 con 12 rimbalzi. Ottima prova per Paolo Banchero da 20 punti, 12 rimbalzi, 7 assist, una rubata e una stoppata, 20 anche per Fultz. Trionfo a sorpresa per Indiana che espugna il campo di Golden State. Partita da record per il rookie Andrew Nembhard con 31 punti, 8 rimbalzi e 13 assist. Buddy Hield piazza 17 punti e 9 rimbalzi, 15 e 9 rimbalzi per Jalen Smith, 14 invece per Brissett e Mathurin. Klay Thompson è il migliore dei Warriors con 28 punti, 23 e 5 rimbalzi per Poole, serata no per Curry.

Cade la capolista ad Ovest Phoenix in casa di Dallas. I texani dominano già dal primo quarto e mettono in discesa la loro gara. Luka Doncic è straordinario con 33 punti, 6 rimbalzi e 8 assist, 21 per Spencer Dinwiddie. Ottimo Wood con 18 punti e 9 rimbalzi, 17 per Hardaway Jr, 16 e 5 assist per Josh Green. DeAndre Ayton ci prova per i Suns con 20 punti e 8 rimbalzi, 14 con 6 rimbalzi e 10 assist per Payne. Bridges piazza 13 punti, stesso score per Lee e Shamet. Memphis ne approfitta trionfano in casa contro Miami. Tyus Jones prende le redini con 28 punti e 10 assist, 18 e 10 rimbalzi per Aldama. Brooks piazza 17 punti, 11 invece per Clarke. Tyler Herro ci tenta per gli Heat con 23 punti e 13 rimbalzi, 18-6-8 per Butler. Martin firma 16 punti, 15 per Adebayo, operoso Lowry.

I Los Angeles Clippers vincono in rimonta di misura contro Charlotte. Decisivo il rientrante Kawhi Leonard con il canestro del sorpasso a 1 secondo dalla fine. L’ex Spurs e Raptors chiude con 16 punti e 6 rimbalzi, 19 e 7 rimbalzi per l’altro rientrante Paul George. John Wall piazza 12 punti e 12 assist, 13 per Batum e Reggie Jackson. Non servono agli Hornets i 28 punti e 7 rimbalzi di Kelly Oubre Jr, i 26 punti di PJ Washington e i 22 e 8 assist per Rozier. Successo esterno anche per Oklahoma City contro Atlanta in volata grazie ad un ultimo quadro di livello. Shai Gilgeous-Alexander trascina come al solito con 35 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. Giddey mette 17 punti, 15 per Dieng, doppia per Dort. Dejounte Murray è il best scorer degli Hawks con 24 punti e 6 rimbalzi, Trae Young guida con 23 e 10 assist. Bogdanobic piazza 17 punti, 14 e 16 rimbalzi per Capela.

Infine Houston ha bisogno di due overtime per piegare Philadelphia. Harden prolunga la gara al primo supplementare con una tripla, Kevin Porter Jr fallisce il libero della vittoria Rockets e costringe al secondo. Qui i texani mostrano una forma migliore e la vincono agilmente. Jalen Green chiude con 27 punti e 7 assist, 24 e 6 rimbalzi per Porter Jr. Eason mette 18 punti, 16 e 11 rimbalzi per Jabari Smith Jr, 14 per Gordon e Martin Jr. Joel Embiid fa il possibile con 39 punti e 7 rimbalzi, 27 per Tobias Harris. James Harden rientra con 21 punti e 7 assist, discreto Miton con 11 e 4 assist.

I risultati della notte:

Los Angeles Clippers – Charlotte Hornets 119-117

Top scorer: George 19 pt. (LAC), Oubre Jr 28 pt. (C)

Milwaukee Bucks – Orlando Magic 109-102

Top scorer: G. Antetokounmpo 34 pt. (M), F. Wagner 25 pt. (O)

Oklahoma City Thunder – Atlanta Hawks 121-114

Top scorer: Gilgeous-Alexander 35 pt. (OKC), D. Murray 24 pt. (A)

Boston Celtics – Toronto Raptors 116-110

Top scorer: Tatum 31 pt. (B), Siakam 29 pt. (T)

Philadelphia 76ers – Houston Rockets 123-132 2OT

Top scorer: J. Green 27 pt. (H), Embiid 39 pt. (P)

Miami Heat – Memphis Grizzlies 93-101

Top scorer: T. Jones 28 pt. (Me), Herro 23 pt. (Mi)

Phoenix Suns – Dallas Mavericks 111-130

Top scorer: Doncic 33 pt. (D), Ayton 20 pt. (P)

Indiana Pacers – Golden State Warriors 112-104

Top scorer: Nembhard 31 pt. (I), Thompson 28 pt. (GS)

Il finale di Clippers-Hornets:

La notte da record di Nembhard:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...