Ecco tutti i risultati della notte del 9 dicembre di regular season NBA 2022/23. Bene Bucks, Grizzlies, Kings, Nets e Sixers

Notte molto ricca in NBA con qualche importante statement alla Lega. Milwaukee supera all’ultimo istante Dallas e accorcia dalla capolista Boston. Decisivo a 7 secondi dal termine l’alley-oop finalizzato da Brook Lopez con Doncic che fallisce la tripla del sorpasso per i Mavs sulla sirena. Giannis Antetokounmpo è il trascinatore con 28 punti e 10 rimbalzi ma salta il finale per falli. Middleton piazza 19 punti e 5 assist, 17 con 7 rimbalzi e 6 assist per Holiday, 10 punti e 8 rimbalzi dalla panca per Portis. Non bastano ai texani i 33 punti, 6 rimbalzi e 11 assist di Luka Doncic. Dinwiddie segue con 15 punti, 14 e 9 rimbalzi per un ottimo Wood.

Brooklyn supera Atlanta e adesso inizia a far paura. Kevin Durant è in modalità cecchino con 34 punti, Kyrie Irving trascina con 33 e 11 rimbalzi. TJ Warren collabora con 14 punti, ok Seth Curry e Joe Harris. Trae Young fa il possibile per gli Hawks con 33 punti e 9 assist, 31 per un ottimo Bogdan Bogdanovic, 15 e 11 rimbalzi per Capela. Indiana torna a sorridere e lo fa in casa contro Washington. Buddy Hield è caldo con 28 punti e 3 rubate, 23 e 11 assist per il creatore Haliburton. Mathurin fa una bella figura con 18 punti e 8 rimbalzi, 16 e 8 rimbalzi per Brissett. Nei Wizards Porzingis piazza 29 punti e 9 rimbalzi, 27-7-7 per Kuzma. Goodwin mette 19 punti e 5 rubate, 14 e 9 rimbalzi per Avdija.

Philadelphia ha bisogno di un overtime per superare i Los Angeles Lakers. I gialloviola recuperano 16 punti negli ultimi 5 minuti e hanno addirittura la chance di vincerla ma Davis fa 1/2 ai liberi. Il supplementare non ha storia con un 13-2 per i Sixers. Joel Embiid è dominante con 38 punti e 12 rimbalzi, 33 e 7 rubate per Melton. Ottimo James Harden con 28 punti e 12 assist, 14 e 9 rimbalzi per Tobias Harris. Anthony Davis è croce e delizia con 31 punti e 12 rimbalzi, super Austin Reaves con 25 punti e 5 assist. LeBron James chiuse con 23 punti e 6 assist, tripla-doppia da 12-11-11 per Westbrook.

Successo esterno per New York a Charlotte con relativa facilità. Julius Randle gestisce con 33 punti e 7 rimbalzi, 26 e 7 rimbalzi per Barrett, 11 e 11 assist per Brunson. Terry Rozier è il migliore degli Hornets con 24 punti e 6 rimbalzi, 22 e 4 rimbalzi per Oubre Jr, 13 e 9 rimbalzi di Plumlee. Orlando fa invece lo scherzetto a Toronto e trova la vittoria interna. Franz Wagner è infermabile con 34 punti e 5 rimbalzi, 23 punti con 6 rimbalzi, 4 assist e una stoppata per Paolo Banchero. Ai Raptors non basta Pascal Siakam con 36 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, 20 dalla panca per Trent Jr.

Ad Ovest New Orleans non ne sbaglia una e piega anche Phoenix consolidando il primato. Zion Williamson è straordinario con 35 punti e 7 rimbalzi più una schiacciata stupenda che stizza un po’ i Suns. José Alvarado prosegue con 20 punti, 18 e 7 rimbalzi per McCollum, 17 punti con 9 rimbalzi e 4 rubate per Nance Jr. Nei Suns Ayton è il migliore con 25 punti e 14 rimbalzi, 24-8-7 per il rientrante Chris Paul, ancora sottotono Booker. Memphis tiene però il passo e lo fa agilmente in casa contro Detroit. Jahren Jackson Jr piazza 20 punti, 17 e 7 rimbalzi per Clarke, ok Brooks con 16, Morant chiude con 15 punti, 6 rimbalzi e 12 assist. Bojan Bogdanovic è il top scorer dei Pistons con 19 punti, 14 e 9 rimbalzi per Bagley III, doppia per Duren.

Successo esterno importante per Sacramento in casa di Cleveland. I Kings la vincono di collettivo con i 20 punti di Barnes, i 19 di Huerter, 18 e 18 rimbalzi di Sabonis, 18 punti anche per Keegan Murray. LeVert i prova per i Cavs con 22 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, 19 e 6 assist per Garland, 17 invece per Osman. Infine Minnesota ha la meglio in casa di Utah e tiene una buona media. D’Angelo Russell è caldo con 30 punti, 22 e 13 rimbalzi per Gobert, 15-7-12 per un ottimo Kyle Anderson. Il miglior marcatore dei Jazz è Beasley con 23 punti, 21 per Clarkson, 17 e 6 assist per Conley, out per infortunio Fontecchio.

I risultati della notte:

New York Knicks – Charlotte Hornets 121-102

Top scorer: Randle 33 pt. (NY), Rozier 24 pt. (C)

Washington Wizards – Indiana Pacers 111-121

Top scorer: Hield 28 pt. (I), Porzingis 29 pt. (W)

Toronto Raptors – Orlando Magic 109-113

Top scorer: F. Wagner 34 pt. (O), Siakam 36 pt. (T)

Atlanta Hawks – Brooklyn Nets 116-120

Top scorer: Durant 34 pt. (B), Young 33 pt. (A)

Sacramento Kings – Cleveland Cavaliers 106-95

Top scorer: Barnes 20 pt. (S), LeVert 22 pt. (C)

Los Angeles Lakers – Philadelphia 76ers 122-133 OT

Top scorer: Embiid 38 pt. (P), Davis 31 pt. (LAL)

Detroit Pistons – Memphis Grizzlies 103-114

Top scorer: Jackson Jr 20 pt. (M), Bogdanovic 19 pt. (D)

Phoenix Suns – New Orleans Pelicans 117-128

Top scorer: Williamson 35 pt. (NO), Ayton 25 pt. (P)

Minnesota Timberwolves – Utah Jazz 118-108

Top scorer: Russell 30 pt. (M), Beasley 23 pt. (U)

Milwaukee Bucks – Dallas Mavericks 106-105

Top scorer: G. Antetokounmpo 28 pt. (M), Doncic 33 pt. (D)

I 35 punti di Williamson:

Il finale di Bucks-Mavericks:

La Top 10 delle giocate della notte:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...