src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Ecco tutti i risultati della notte del 21 dicembre di regular season NBA 2022/23. Bene Bulls, Cavs, Clippers, Mavs, Nets e Sixers

Nottata parecchio ricca in NBA con ben 11 gare da analizzare. Milwaukee cade in casa di Cleveland ma non perde il primato ad Est. I Cavs partono subito forte, mettono un cospicuo vantaggio che poi amministrano. Donovan Mitchell guida i suoi con 36 punti e 6 assist, 23 per un buon Garland, 19 e 8 rimbalzi invece per Jarrett Allen. Nei Bucks fa il possibile Giannis Antetokounmpo con 45 punti e 14 rimbalzi ma non basta. Brook Lopez piazza 14 punti e 6 rimbalzi, 11 per Beauchamp, 9-9-8 di Jrue Holiday.

I Bucks restano in testa visto che anche Boston perde in casa contro Indiana. I Pacers chiudono il primo tempo avanti di 28, i Celtics provano la rimonta nella ripresa ma il divario è troppo da colmare. Tyrese Haliburton trascina la franchigia di Indianapolis con 33 punti e 8 assist, 15 e 6 rimbalzi per Nesmith. Duarte piazza 14 punti, 10 e 6 rimbalzi invece per Turner. Jayson Tatum prova a caricarsi i Celtics con 41 punti e 5 rimbalzi, Jaylen Brown lo aiuta con 19 e 10 rimbalzi. Brogdon piazza 18 punti e 7 assist dalla panca, 12 rimbalzi catturati da Robert Williams, 10 e 6 rimbalzi per Hauser.

Brooklyn distrugge Golden State e si avvicina alle prime posizioni. I Nets mettono 91 punti nel primo tempo e firmano il record storico della franchigia. Kevin Durant guida la banda da ex con 23 punti, 7 rimbalzi, 5 assist e 4 rubate. Sumner mette 16 punti, 14 invece per O’Neal, 12 e 6 assist per Seth Curry. Ben Simmons piazza 10 punti e 8 assist, 12 con 5 rimbalzi e 4 assist per TJ Warren, in doppia cifra anche Claxton e Harris. James Wiseman è il migliore dei Warriors con 30 punti e 6 rimbalzi, 17 per Moody e Baldwin Jr. Jerome chiude con 14 punti e 7 assist, 13 invece per Poole.

Philadelphia vince in casa contro Detroit e tiene il passo. Successo agevole per i Sixers che domina la gara dal primo all’ultimo minuto. Joel Embiid è il totem con 22 punti, 10 rimbalzi, 6 assist e 4 stoppate, 15 e 8 assist per James Harden. Tobias Harris piazza 17 punti, 12 e 9 rimbalzi per Melton, 11 per Niang. Jaden Ivey è il top scorer dei Pistons con 18 punti, 12 di Hayes, 11 per Saddiq Bey. Boja. Bogdanovic mette 10 punti e 8 rimbalzi, 10 più 10 rimbalzi per Bagley III. Si ferma dopo otto vittorie la striscia di New York che cade in casa contro Toronto. I canadesi vengono letteralmente trasportati dalla prova maiuscola di Pascal Siakam da 52 punti (career-high), 9 rimbalzi e 7 assist. In ripresa VanVleet con 28 punti e 3 rubate, 15 e 6 rimbalzi per Anunoby. Julius Randle fa il possibile per i Knicks con 30 punti e 13 rimbalzi, 30-5-5 per RJ Barrett. Quickley piazza 20 punti, 12 assist per Brunson.

Chicago supera Atlanta sulla sirena con il tap-in di Dosunmu. Il canestro della vittoria dei Bulls arriva dopo un finale palpitante e molto ben giocato da entrambe le squadre. DeMar DeRozan piazza 28 punti, 6 rimbalzi e 5 assist, 22-5-5 di LaVine, 20 e 7 rimbalzi per Vucevic. Agli Hawks non servono i 34 punti, 6 rimbalzi e 6 assist di Trae Young, 18 e 11 rimbalzi per Okongwu. Dejounte Murray piazza 15 punti e 10 assist, 14 per Griffin, uno in meno di Bogdanovic. Ancora un successo per Orlando che espugna il campo di Houston. Vittoria in rimonta per i Magic nella ripresa che conferma il buon momento. Paolo Banchero è straordinario con 23 punti, 13 rimbalzi, 3 assist e 2 rubate, Franz Wagner si prende la nomina di top scorer con 25. Bene Cole Anthony con 15 punti e 6 assist, 12 e 7 rimbalzi per Mo Wagner, 11 di Fultz. Kevin Porter Jr è il migliore dei Rockets con 31 punti, 6 rimbalzi, 5 assist e 3 rubate, 21 e 8 rimbalzi per Jalen Green. Martin Jr piazza 18 punti e 5 rimbalzi, ok Sengun con 13, 12 rimbalzi e 6 assist.

Ad Ovest successo agevole per i Los Angeles Clippers su Charlotte. I losangelini non hanno mai problemi e sigillano la sfida anzi tempo. Paul George mette 22 punti, 8 rimbalzi e 8 assist, Batum lo segue dalla panca con 21 e 7 rimbalzi. Kawhi Leonard solido con 16 punti e 7 rimbalzi, 14 per Powell, bene Kennard e Morris. LaMelo Ball piazza una tripla egli Hornets con 25 punti, 11 rimbalzi e 12 assist, 18 per Plumlee. Ok McDaniels con 16 punti e 9 rimbalzi, solo 13 per Oubre Jr. Crolla invece l’altra parte di LA, i Lakers, nel derby californiano contro Sacramento. I Kings prendono il largo a metà partita e se la portano agilmente a casa. Kevin Huerter piazza 26 punti e 5 rimbalzi, 23 invece per Keegan Murray, 22 e 6 assist di Fox. Sabonis sfoggia la tripla-doppia d’ordinanza con 13 punti, 21 rimbalzi e 12 assist, 20 e 8 rimbalzi per Harrison Barnes. LeBron James è sempre l’ultimo a mollare nei Lakers con 31 punti, 6 rimbalzi e 11 assist, 19 per Lonnie Walker. Schröder piazza 18 punti, 17 e 10 rimbalzi per Tom Bryant.

Dallas torna alla vittoria e lo fa in casa di Minnesota. I Mavs la vincono a fatica nel finale sfruttando una maggiore freschezza rispetto ai Twolves. Luka Doncic guida la banda con 25 punti, 9 rimbalzi e 10 assist, 21 per Tim Hardaway Jr. Dinwiddie piazza 19 punti, 12 e 5 rimbalzi invece per Wood. Anthony Edwards è il migliore dei Twolves con 23 punti e 5 assist, 21 per Austin Rivers. Gobert piazza 19 punti e 15 rimbalzi, male il resto del roster. Infine ancora un trionfo last minute per Oklahoma City contro Portland. Questa volta però sono gli errori e i liberi per sigillarla senza buzzer-beater improvvisati. Shai Gilgeous-Alexander fa il solito con 27 punti e 6 rimbalzi, 15 per Jalen Williams, 14 per Dort, Giddey chiude con 13-6-6. Jerami Grant è il miglior realizzatore dei Blazers con 17 punti, 16 e 8 rimbalzi per Lillard, 13 per Hart.

I risultati della notte:

Milwaukee Bucks – Cleveland Cavaliers 106-114

Top scorer: Mitchell 36 pt. (C), G. Antetokounmpo 45 pt. (M)

Detroit Pistons – Philadelphia 76ers 93-113

Top scorer: Embiid 22 pt. (P), Ivey 18 pt. (D)

Chicago Bulls – Atlanta Hawks 110-108

Top scorer: DeRozan 28 pt. (C), Young 34 pt. (A)

Indiana Pacers – Boston Celtics 117-112

Top scorer: Haliburton 33 pt. (I), Tatum 41 pt. (B)

Golden State Warriors – Brooklyn Nets 113-143

Top scorer: Durant 23 pt. (B), Wiseman 30 pt. (GS)

Toronto Raptors – New York Knicks 113-106

Top scorer: Siakam 52 pt. (T), Randle 30 pt. (NY)

Orlando Magic – Houston Rockets 116-110

Top scorer: F. Wagner 25 pt. (O), Porter Jr 31 pt. (H)

Dallas Mavericks – Minnesota Timberwolves 104-99

Top scorer: Doncic 25 pt. (D), Edwards 23 pt. (M)

Portland Trail Blazers – Oklahoma City Thunder 98-101

Top scorer: Gilgeous-Alexander 27 pt. (OKC), Grant 17 pt. (P)

Los Angeles Lakers – Sacramento Kings 120-134

Top scorer: Huerter 26 pt. (S), James 31 pt. (LAL)

Charlotte Hornets – Los Angeles Clippers 105-126

Top scorer: George 22 pt. (LAC), Ball 25 pt. (C)

I 52 punti di Siakam:

Il finale di Bulls-Hawks:

La Top 10 delle giocate della notte:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...