src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Il premio come miglior giocatore del 2022 lo vince Stephene Curry dei Golden State Warriors, piazzandosi davanti a Nikola Jokic, vincitore dell’MVP della regular season, e a Jayson Tatum, vero e proprio leader dei Boston Celtics fino alle Finals.

Chef Curry ha condotto una stagione pazzesca, guidando i suoi Golden State Warriors alla vittoria del settimo anello e ottenendo per la prima volta il premio di MVP delle Finals.

Una stagione, quella del 2021/22, che, oltre a portare il quarto anello in otto anni a Curry e ai suoi Warriors, decreta la predominanza di Steph sul parquet.

In regular season chiude con una media di 25.5 punti, 5.2 rimbalzi, 6.3 assist e 4.5 triple di media, ottenendo il terzo posto in Western Conference.

Protagonista dell’intera post-season, Steph concluderà la sua fantastica stagione con una serie pazzesca contro Boston nelle Finals: 31 punti, 6 rimbalzi, 5 assist e 5 triple di media nelle 6 gare. Doppia doppia con 43 punti in gara 4 al TD Garden per il pareggio nella serie.

In gara 6 a Boston con 34 punti 7 rimbalzi e 7 assist, Curry porterà i Warriors alla vittoria dell’anello e al coronamento di una stagione senza precedenti.

ALBO D’ORO

Caricamento...