Marocco – Brasile 2-1 highlights e gol: le azioni principali della sfida amichevole fra nazionali

Il Marocco batte 2-1 il Brasile allo Stade Ibn Batouta di Tangeri nella sfida amichevole. Prosegue il momento magico dei Leoni dell’Atalanta anche dopo il mondiale con una vittoria storica seppur in una gara senza obiettivi. La nazionale marocchina non aveva infatti mai battuto la Selecao e addirittura non aveva mai neanche segnato un gol. Il match si apre al 29′ con la rete di Boufal servito alla grande in area da El Khannous. Dopo una girandola di cambi ad inizio ripresa, la Selecao ha trovato il fortunoso pareggio con Casemiro al 67′ con una grossa papera di Bounou. La squadra di Regragui non ha però mollato e al 79′ arriva il nuovo vantaggio firmato Sabiri su un assist involontario di Cheddira. Una serata storica per i nordafricani sperano di continuare il loro magico sogno iniziato al Mondiale. Da segnalare l’esordio nel Brasile per il centrale della Roma Ibanez, non impeccabile suo due gol.

Gli highlights e gol del match:

https://m.youtube.com/watch?v=qcotiKkkxh8

Marocco – Brasile 2-1

29′ Boufal (M), 67′ Casemiro (B), 79′ Sabiri (M)

Marocco (4-3-3): Bounou, Hakimi (52′ Attiyat Allah), Aguerd, Saiss, Mazraoui, El Khannous (64′ Sabiri), Amrabat, Ounahi (64′ Louza), Ziyech, En Nesyri (77′ Cheddira), Boufal (77′ Ezzalzouli).

Brasile (4-3-3): Weverton, Emerson Royal (90+3′ Arthur), Militao, Ibanez, Telles, Andrey (65′ Veiga), Casemiro, Paquetà (86′ Yuri Alberto), Rodrygo (65′ Vitor Roque), Rony (65′ Antony), Vinicius Jr.

Ammoniti: El Khannous, Amrabat  Rony

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...