Los Angeles Lakers – Memphis Grizzlies 128-112 highlights: le azioni principali della gara 1 del primo turno dei playoff NBA 2022/23

I Los Angeles Lakers battono 128-112 i Memphis Grizzlies al FedEx Forum di Memphis nella gara 1 del primo turno dei playoff NBA 2022/23. I gialloviola rubano subito il fattore campo e confermano una serie molto equilibrata ed entusiasmante. La squadra di Ham parte subito bene e sono avanti fino alla prima parte del secondo quarto. La franchigia del Tennessee risponde tuttavia prima dell’intervallo lungo, la ribalta e chiude avanti. I Lakers hanno una grande risposta dai loro gregari ad inizio ripresa e si rimettono avanti. I Grizzlies vogliono però restare in partita, accorciano fino al – 1 a 3 minuti dalla fine ma il grande sforzo è gravoso. L’assenza di Morant per un problema alla mano nel clutch è un minus per Memphis che viene annientata da un 15-0 ispirato da un Reaves prepotente. I Lakers vanno così avanti a gara 2 fra mercoledì e giovedì sempre in quel di Memphis.

Rui Hachimura gioca una gara sopra le righe con 29 punti e 6 rimbalzi, 23 e 4 assist di un Austin Reaves scintillante. Anthony Davis è cruciale con 22 punti, 12 rimbalzi, 3 rubate e ben 7 stoppate, 22 con 11 rimbalzi, 5 assist e 3 stoppate di LeBron James. D’Angelo Russell non è da meno con 19 punti e 7 assist, 7 invece per Schröder. Jaren Jackson Jr è l’ultimo ad arrendersi nei Grizzlies con 31 punti e 5 rimbalzi, 22 con 5 rimbalzi e 6 assist di Bane. Ja Morant non è al meglio e chiude con 18 punti e 6 rimbalzi, 15 per Dillon Brooks, 9 di Tre Jones, 8 e 6 rimbalzi per Aldama.

Gli highlights del match:

Los Angeles Lakers – Memphis Grizzlies 128-112 (1-0)

Los Angeles Lakers: Russell 19, Reaves 23, Vanderbilt 4, James 21, Davis 22. Panchina: Hachimura 29, Brown Jr 3, Schröder 7, Beasley, Harrison, Walker IV, Christie, Bamba, Gabriel.

Memphis Grizzlies: Morant 18, Bane 22, Brooks 15, Jackson Jr 31, Tillman 2. Panchina: Aldama 8, Kennard 7, Jones 9, Roddy, Lofton Jr, Z. Williams, Konchar.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...