West Ham United – Arsenal 2-2 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentunesima giornata di Premier League 2022/23

West Ham United ed Arsenal pareggiano per 2-2 al London Stadium nella sfida della trentunesima giornata di Premier League 2022/23. Finisce in parità il derby londinese ma il punto serve molto più agli Hammers che ai Gunners. La squadra di Arteta parte infatti a mille e piazza due gol in tre minuti: Gabriel Jesus la sblocca al 7′, Odegaard raddoppia al 10′. Sembra così una giornata perfetta per i Rossi di Londra ma al 32′ un errore permette a Paquetà di guadagnare un rigore che Benrahma trasforma per l’1-2. Nella ripresa arriva poi la sliding door che può pesare tanto nella corsa al titolo. Antonio colpisce con il braccio in area al 52′, Saka va dal dischetto ma calcia fuori e spreca il 3-1. Passano giusto 3 minuti e Bowen piazza il pareggio su una grossa dormita difensiva. Arteta ci prova con i cambi ma è il West Ham a sfiorare la vittoria con la traversa di Antonio al minuto 82. L’Arsenal sale così a 74 punti e sale a +4 sul Manchester City che ha però una gara in meno. Il West Ham si porta a 31 punti e allunga a +4 sulla zona retrocessione.

Gli highlights e gol del match:

West Ham United – Arsenal 2-2

7′ Gabriel Jesus (A), 10′ Odegaard (A), 32′ rig. Benrahma (W), 55′ Bowen (W)

West Ham United (4-2-3-1): Fabianski, Coufal, Kehrer, Zouma, Cresswell, Rice, Soucek, Bowen, Paquetà (88′ Downes), Benrahma (90+1′ Fornals), Antonio (88′ Cornet).

Arsenal (4-2-3-1): Ramsdale, White, Holding, Gabriel, Tierney (85′ F. Vieira), Partey (67′ Jorginho), Xhaka, Saka, Odegaard (90+1′ Nketiah), Martinelli (85′ Nelson), Gabriel Jesus (67′ Trossard).

Ammoniti: Partey, Gabriel Jesus, Cresswell

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...