Igor Tudor lascia la panchina dell’Olympique Marsiglia dopo un solo anno. Per il croato c’è aria di Serie A

Dura una sola stagione l’avventura di Igor Tudor sulla panchina dell’Olympique Marsiglia. Il tecnico croato ha annunciato insieme al DS Longoria l’addio dopo l’ultima gara di sabato contro l’Ajaccio. Tudor ha riportato i Marsigliesi ai preliminari di Champions League e ha tenuto testa al Paris per lunga parte del campionato. Tudor ha deciso di lasciare per “ragioni familiari e professionali” ma dietro potrebbe esserci una panchina di Serie A. Il suo nome è sempre stato nella lista della Juventus visto la sua militanza sia da calciatore sia da vice nell’anno di Pirlo. Tudor è stato però visionato anche dall’Atalanta nel caso in cui Gasperini decida di terminare la sua avventura bergamasca.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...