La UEFA ha annunciato un cambio nella prossima Supercoppa Europea. In caso di parità, niente supplementari e subito rigori

Manchester City e Siviglia si battaglieranno per il primo trofeo della stagione il prossimo agosto, la Supercoppa UEFA. I Citizens arrivano grazie alla vittoria della loro prima Champions League, gli spagnoli invece dopo la settima Europa League conquistata contro la Roma. L’UEFA ha oggi però annunciato un cambio nella formula del trofeo. Resta la partita secca in campo neutro, in questa edizione si giocherà al Karaiskakis di Atene, ma ci sarà un cambiamento. In caso di parità al novantesimo sono stati aboliti i tempi supplementari. Se la gara quindi non dovesse sbloccarsi ci saranno subito i tiri di rigore per eleggere la vincitrice del trofeo. Una svolta per non caricare sin da subito i calciatori con 120 minuti fra le gambe ad inizio stagione. Questa inoltre potrebbe essere l’ultima edizione con gara singola: la UEFA infatti sta studiando un format simile alla prossima Supercoppa Italiana con una Final Four.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...