Marcelo fa un brutto fallo su Luciano Sanchez in Libertadores e viene espulso. Il brasiliano esce fra le lacrime per le condizioni dell’avversario

Scene da shock in Copa Libertadores. Durante l’andata degli ottavi di Argentinos Juniors-Fluminense, Marcelo da un brutto pestone a Luciano Sanchez. Il contatto è tremendo con la gamba dell’argentino che si muove in modo innaturale. L’arbitro fischia il gioco e l’ex Real realizza subito di aver commesso un brutto fallo andando a controllare le condizioni dell’avversario. Il direttore di gara lo espelle come da regolamento e Marcelo esce dal campo in lacrime per le condizioni di Sanchez. Ecco le brutte immagini dell’accaduto:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...