La UEFA ha deciso di omologare il risultato della partita fra Belgio e Svezia interrotta al 45’ per l’attentato a Bruxelles

Si chiude quindi sull’1-1 il match di Qualificazioni Euro 2024 fra Belgio e Svezia. La UEFA ha infatti cominciato di aver omologato il risultato al 45’ dopo l’impossibilità di continuare la gara. Il match dell’ottava giornata del Gruppo F del 16 ottobre scorso era stato interrotto all’intervallo dopo la diffusione della notizia dell’attentato a Bruxelles. La notizia di due tifosi svedesi morti ha fatto decidere alle due squadre di non disputare i restanti 45 minuti. La UEFA ha provato a far continuare il match il giorno successivo ma mancavano le ragioni di sicurezza nella capitale belga. In questo modo il Belgio sale a 17 punti nel girone ed era già matematicamente qualificata, fuori dai giochi invece la Svezia a 7 che dovrà passare dai playoff.

Nello stesso cominciato la UEFA ha annunciato il rinvio della gara di Europa League del Maccabi Haifa contro il Villarreal dal 26 ottobre al 6 dicembre. Stesso discorso per il Maccabi Tel Aviv in Conference League contro lo Zorya Luhansk dal 26 ottobre al 25 novembre prossimo.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...