La storia del wrestling passa indubbiamente anche attraverso IMPACT, a confermarlo la federazione canadese ci mette del suo attraverso il suo show più importante dell’anno noto con il nome di Bound For Glory.
Per andare nello specifico, l’intero evento è stato caratterizzato da incontri di alto profilo e rara fattura, in primis con l’inedito one on one tra Will Ospreay e Mike Bailey a dir poco unico nel suo genere.
A far “esplodere” decisamente il pubblico dal vivo e da casa è però l’annuncio finale, quello definitivo, il ritorno del brand al nome originale, TNA, Total NonStop Action Wrestling.
Abbiamo parlato di tutto questo all’interno dell’episodio 330 del podcast a noi affiliato, Pro Wrestling Culture.

Caricamento...