src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Ecco tutti i risultati della notte del 16 novembre di regular season NBA 2023/24. Brillano Butler e Shai

Si sono giocate solo due gare nella notte NBA ma non è mancato il divertimento. Miami piega Brooklyn e si prende la settima vittoria di fila. La squadra di Spoelstra parte bene, costruisce nei primi tre quarti il proprio vantaggio e poi gestisce senza mai rischiare nel finale di gara. Jimmy Butler è ispiratissimo con 36 punti, 5 rimbalzi e 3 stoppate, 26 per un ottimo Duncan Robinson. Bam Adebayo chiude con 20 punti e 7 rimbalzi, 10 e 5 assist per il rookie Jaquez Jr. Nei Nets il migliore è Mikal Bridges con 23 punti, 7 rimbalzi e 5 assist, 23 pure per Lonnie Walker IV. Nic Claxton piazza 16 punti, 6 rimbalzi e 3 stoppate, 16 pure per Cam Johnson, 11 e 6 rimbalzi di Finney-Smith.

Oklahoma City espugna il campo di Golden State rifilandogli la sesta sconfitta nelle ultime 7. I Thunder partono fortissimo ma i Warriors non mollano e rientrano in gara nel secondo quarto senza però mai avvicinarsi troppo. Nella ripresa la gara resta in gioco per un tempo perché negli ultimi 12 minuti OKC tira un allungo decisivo che vale la vittoria. Shai Gilgeous-Alexander trascina i Thunder con 23 punti, 7 assist e 3 rubate, 23 e 5 rimbalzi per Joe. Ottimo Giddey con 19 punti e 6 rimbalzi, 16 e 5 assist per Jalen Williams, 13 e 10 rimbalzi per Holmgren. Per i Warriors, senza Curry e Green, il top scorer è Jonathan Kuminga con 21 punti e 6 rimbalzi. Chris Paul mette 15 punti e 8 assist, 13 e 11 rimbalzi di Looney, 13 e 8 rimbalzi di Podziemski, 12 a testa per Moody, Saric e Wiggins.

I risultati della notte:

Brooklyn Nets – Miami Heat 115-122

Top scorer: Butler 36 pt. (M), Bridges 23 pt. (B)

Oklahoma City Thunder – Golden State Warriors 128-109

Top scorer: Gilgeous-Alexander 23 pt. (OKC), Kuminga 21 pt. (GS)

I 36 punti di Jimmy Butler:

La Top 5 delle giocate della notte:

PRODOTTI FIT SCONTATI AL 20% CON IL CODICE GSPORT, CLICCA QUI E VISITA LO STORE DI VITASTRONG

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...