Ecco tutti i risultati della notte del 7 gennaio di regular season NBA 2023/24. Il derby di LA va ai Lakers

La domenica dedicata all’NBA è stata molto ricca con tante emozioni. Vi abbiamo raccontato in diretta il successo di Cleveland su San Antonio (qui gli highlights) e la vittoria di Portland in casa di Brooklyn all’overtime (qui l’articolo dedicato). Proseguiamo quindi sulla Western Conference con la caduta della capolista Minnesota in casa di Dallas. Il successo dei Mavericks è arrivato in modo maturo guidato dalle sue due star. Kyrie Irving chiude con 35 punti, 8 rimbalzi, 5 assist e 3 rubate, Doncic ne mette 34 con 6 rimbalzi e 8 assist. Derrick Jones Jr firma 12 punti, 10 rimbalzi e 3 stoppate, 12 anche per Hardaway Jr. Anthony Edwards ci prova per i Twolves con 36 punti, 10 rimbalzi e 3 rubate. Karl Anthony Towns lo segue con 24 punti e 7 rimbalzi, 15 e 9 rimbalzi per Reid, Gobert raccoglie 17 rimbalzi.

Ne approfitta Denver che non ha pietà di Detroit in casa. Jamal Murray si prende le copertine con 37 punti e 5 rimbalzi, 18 punti a testa per Caldwell-Pope e Michael Porter Jr. Nikola Jokic decide di non tirare (solo 4 punti e 2/3 dal campo) ma firma 7 rimbalzi, ben 16 assist e 5 stoppate. Seguono PJ Watson con 15 punti e 6 rimbalzi, 13 e 9 assist per Reggie Jackson. Nei Pistons si fa male anche Cunningham, Jalen Duren guida la squadra con 20 punti e 5 rimbalzi. Alex Burks mette 18 punti, 14 e 3 rubate per Bogdanovic, 13 e 6 assist per Ivey, 12 di Knox. Brutto KO invece per Sacramento in casa contro New Orleans. Partita in totale dominio dei Pelicans che esondano grazie ai 30 punti e 7 rimbalzi di CJ McCollum. Jonas Valanciunas mette 15 punti e 12 rimbalzi, 15 e 8 assist per Ingram, 14-5-6 di Daniels, in doppia cifra anche Hawkins, Marshall e Murphy III. Domantas Sabonis è il migliore dei Kings con 17 punti, 10 rimbalzi e 6 assist, 17 anche per Huerter. Keon Ellis mette 13 punti, 11 di Vezenkov, 10 per Barnes ed Edwards.

I Los Angeles Lakers vincono il secondo derby stagionale contro i Clippers e provano a mettere alle spalle la crisi. Successo sofferto per i gialloviola che sono stati guidati da un LeBron James da 25 punti, 8 rimbalzi e 7 assist. Anthony Davis non è da meno con 22 punti, 10 rimbalzi e 3 stoppate, 13 e 6 assist di Russell, 13 pure per Prince. Nei Clippers molto bene Ivica Zubac con 22 punti e 19 rimbalzi, 22 e 5 rubate per Paul George. James Harden piazza 15 punti e 9 assist, 15 e 8 rimbalzi per Leonard, 14 di Powell. Memphis fa invece lo scherzetto a Phoenix a domicilio. Vittoria in rimonta per i Grizzlies con un quarto periodo da 35-18 con un ispirato Jaren Jackson Jr da 28 punti, 10 rimbalzi e 6 assist. Marcus Smart è in gran forma con 25 punti, 6 rimbalzi, 8 assist e 3 rubate, 23-5-5 per Bane, 19 e 9 rimbalzi di Williams Jr. Nei Suns non brillano più di tanto i Big Three: Devin Booker mette 24 punti e 8 assist, Durant segue con 23, 10 rimbalzi e 5 assist, solo 12-6-5 per Beal. Buona prova per Jusuf Nurkic con 18 punti, 19 rimbalzi e 5 assist, 16 di Grayson Allen.

Ad Est Orlando ha bisogno di un overtime per superare la resistenza di Atlanta. Bey la prolunga ma i Magic al supplementare ne hanno decisamente di più. Paolo Banchero è in stato di grazia con 35 punti, 10 rimbalzi e 3 rubate, 25 di Houstan. Jalen Suggs sigla 16 punti e 5 rimbalzi, 15 e 7 rimbalzi di Mo Wagner, 11 e 14 rimbalzi per Bitadze. Trae Young fa il massimo per gli Hawks con 31 punti e 9 assist, 24 e 6 rimbalzi di Dejounte Murray. Bogdan Bogdanovic referta 18 punti, 16 e 7 rimbalzi per Bey, 12 e 11 rimbalzi di Jalen Johnson. Infine Toronto espugna Golden State e li manda in crisi. RJ Barrett si prende sulle spalle i Raptors con 37 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, 17 e 9 rimbalzi per Boucher. Pascal Siakam segue con 16 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, 14-11-5 di Poeltl, 14 anche per Trent Jr, 13 quello di Schröder. Klay Thompson comanda i Warriors con 25 punti, 21 di Moody. Trayce Jackson-Davis mette 16 punti, 11 rimbalzi e 3 stoppate, 13 di Kuminga, 11 e 5 rimbalzi per Saric. Serata no per Steph Curry che mette solo 9 punti con 2/14 dal campo e uno strano 0/9 da tre.

I risultati della notte:

San Antonio Spurs – Cleveland Cavaliers 115-117

Top scorer: Allen 29 pt. (C), Wembanyama 24 pt. (SA)

Portland Trail Blazers – Brooklyn Nets 134-127 OT

Top scorer: Simons 38 pt. (P), Mk. Bridges 42 pt. (B)

New Orleans Pelicans – Sacramento Kings 133-100

Top scorer: McCollum 30 pt. (NO), Sabonis 17 pt. (S)

Atlanta Hawks – Orlando Magic 110-117 OT

Top scorer: Banchero 35 pt. (O), Tr. Young 31 pt. (A)

Minnesota Timberwolves – Dallas Mavericks 108-115

Top scorer: Irving 35 pt. (D), Edwards 38 pt. (M)

Memphis Grizzlies – Phoenix Suns 121-115

Top scorer: Jackson Jr 28 pt. (M), Booker 24 pt. (P)

Detroit Pistons – Denver Nuggets 114-131

Top scorer: J. Murray 37 pt. (Den), Duren 20 pt. (Det)

Toronto Raptors – Golden State Warriors 133-118

Top scorer: Barrett 37 pt. (T), K. Thompson 25 pt. (GS)

Los Angeles Clippers – Los Angeles Lakers 103-106

Top scorer: James 25 pt. (LAL), Zubac 22 pt. (LAC)

I 69 punti della coppia Irving-Doncic:

Il finale di Clippers-Lakers:

La Top 10 delle giocate della notte:

https://m.youtube.com/watch?v=1otgaRELcx0

PRODOTTI FIT SCONTATI AL 20% CON IL CODICE GSPORT, CLICCA QUI E VISITA LO STORE DI VITASTRONG

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...