Ecco tutti i risultati della notte del 31 gennaio di regular season NBA 2023/24. Rientro amaro a Portland per Lillard, KD annienta i Nets

La notte NBA ci regala parecchie cose di cui parlare. Partiamo dalla Western Conference dove Minnesota tiene la vetta piegando nettamente Dallas. I Twolves comandano per tutto il match ma esondano nell’ultimo quarto con un +21 di parziale. Karl Anthony Towns domina sotto canestro con 29 punti e 9 rimbalzi, 17 con 6 rimbalzi per Gobert. Naz Reid chiude con 12 punti e 8 assist, 11 di McDaniels, 10 per Conley, Edwards chiude con un 9-5-5. Nei Mavs senza Doncic e Irving, Josh Green è il top scorer con 18 punti. Jaden Hardy mette 15 punti, 14 per Hardaway Jr, 11 e 10 rimbalzi di Holmes. Oklahoma City vince lo scontro in alto con Denver. I Thunder la spuntano nel finale con una tripla cruciale di Holmgren. Shai Gilgeous-Alexander resta il trascinatore di OKC con 34 punti, 7 rimbalzi e 5 assist. Chet Holmgren chiude con 18 punti, 13 rimbalzi e 5 stoppate, 12 e 5 assist per Micic, 12 pure per Wiggins. Assente Jokic nei Nuggets, Aaron Gordon ci prova con 16 punti, 13 rimbalzi, 7 assist e 4 stoppate. Mettono 16 punti anche Jamal Murray e Reggie Jackson, 15 e 8 rimbalzi per Porter Jr, 11 e 6 rimbalzi di Caldwell-Pope, 10 e 5 rimbalzi di Braun.

Tornano al successo i Los Angeles Clippers che espugnano Washington. Decisivo un terzo quarto da manuale dei losangelini per portarla a casa. Kawhi Leonard domina su tutti i fronti con 31 punti, 9 rimbalzi e 4 rubate, 17 di Coffey. James Harden trascina con 25 punti, 9 rimbalzi, 5 assist e 4 stoppate, 14 e 7 rimbalzi di Powell, 12 per Boston Jr. Kyle Kuzma è il top scorer dei Wizards con 27 punti, 19 per Bilal Coulibaly. Corey Kispert segna 16 punti, 13 e 5 rimbalzi di Avdija, 10 e 8 rimbalzi per Bagley III. Bella vittoria di Phoenix in casa di Brooklyn. I Suns vengono trascinati dal grande ex Kevin Durant con 33 punti, 5 rimbalzi e 8 assist. Justify Nurkic si fa rispettare con 28 punti, 11 rimbalzi e 6 assist, 22 e 8 assist per Booker, 17 di Eric Gordon, 12 e 5 rimbalzi per Beal. Nei Nets ci prova Cam Thomas con 25 punti, 21 per Mikal Bridges. Bella figura di Lonnie Walker con 19 punti, 7 assist e 4 rubate, 18 di Cam Johnson, 16 e 5 rimbalzi per Dinwiddie, 12 e 9 rimbalzi invece di Claxton.

New Orleans trionfa in casa di Houston in un incrocio importante in ottica play-in. La partita se la prende il due Valanciunas-Ingram: il lituano mette 25 punti e 14 rimbalzi, 24 e 10 rimbalzi per l’ex Lakers. CJ McCollum segue con 19 punti e 5 rimbalzi, 13 e 6 rimbalzi di Murphy III, 10 e 7 rimbalzi per Marshall. Ai Rockets non basta un Jalen Green da 31 punti e 3 rubate, 17 di Whitmore. Fred VanVleet chiude con 16 punti e 5 assist, 13 di Brooks, 10-10-5 per Sengun. Portland fa invece lo scherzetto a Milwaukee nella prima volta del ritorno di Lillard. I Blazers la spuntano nel finale con il canestro di Simons e i liberi glaciali di Grant. Proprio Anfernee Simons è la guida con 24 punti e 5 assist, 20 e 11 rimbalzi di Ayton. Jerami Grant chiude con 18 punti, 15 per Scoot Henderson, 14-6-6 di Brogdon, 10 per Reath. Per i Bucks Giannis Antetokounmpo mette 27 punti, 8 rimbalzi e 3 rubate, Lillard chiude con 25, 6 rimbalzi e 7 assist. Khris Middleton trova 21 punti e 8 assist, 19 di Brook Lopez, 11 e 6 rimbalzi per Portis.

Spostandoci proprio ad Est, Cleveland supera Deteoit e accorcia proprio dal secondo posto dei Bucks. Donovan Mitchell è l’assoluto dominatore della sfida con 45 punti, 6 rimbalzi e 8 assist. Darius Garland torna dall’infortunio e mette 19 punti, 14 e 11 rimbalzi di Jarrett Allen, 14 e 4 rubate di Okoro, 11 a testa di LeVert e Merrill. Danilo Gallinari si rivede nei Pistons e si prende il tabellino con 20 punti, 3 rimbalzi, 2 assist e una rubate. Cade Cunningham lo segue con 19 punti e 7 assist, 17 di Bogdanovic, 14 per Ivey, 10 e 9 rimbalzi di Duren. Rialza la china anche Miami che supera in casa Sacramento. Gli Heat vengono letteralmente trascinati da un Jimmy Butler in versione playoff da 31 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Josh Richardson è caldo con 24 punti e 5 rimbalzi, 16 e 11 rimbalzi di Adebayo, 14-8-8 per Herro. Nei Kings risponde Keegan Murray con 33 punti e 5 rimbalzi, 14 per Huerter. Domantas Sabonis mette l’ennesima tripla doppia da 19 punti, 17 rimbalzi e 13 assist, 13 e 5 rimbalzi per uno spento Fox.

Successo esterno anche per Orlando sul campo di San Antonio. I Magic si prendono il match nel cuore con abbastanza facilità. Paolo Banchero continua a macinare prestazioni con 25 punti, 9 rimbalzi e 7 assist. Franz Wagner non è da meno con 20 punti, 8 rimbalzi e 5 assist, 14 e 5 rimbalzi per Carter Jr, 11 e 7 rimbalzi di Fultz, 11 anche per Anthony. Negli Spurs Devin Vassell è il miglior marcatore con 26 punti, bene Wembanyama con 21, 8 rimbalzi e 5 stoppate. Jeremy Sochan è l’unico altro in doppia cifra con 18 punti e 12 rimbalzi, da segnalare gli 8 con 8 assist e 3 rubate per Tre Jones. Infine Chicago infligge la quinta sconfitta di fila a Charlotte. Coby White è in serata di grazia con 35 punti, 7 rimbalzi e 9 assist, 22 e 12 rimbalzi per Vucevic. Ayo Dosunmu chiude con 16 punti, 6 assist e 3 rubate, 15 di DeRozan, 10 e 8 rimbalzi per Drummond, 10 con 5 rimbalzi e 3 rubate di Caruso. Ottima prova negli Hornets per Miles Bridges con 30 punti, 15 rimbalzi, 5 assist e 3 rubate. PJ Washington mette 26 punti e 8 rimbalzi, 21 per Miller, 10 e 6 rimbalzi di Richards.

I risultati delle gare della notte:

Los Angeles Clippers – Washington Wizards 125-109

Top scorer: Leonard 31 pt. (LAC), Kuzma 27 pt. (W)

Detroit Pistons – Cleveland Cavaliers 121-128

Top scorer: Mitchell 45 pt. (C), Gallinari 20 pt. (D)

Chicago Bulls – Charlotte Hornets 117-110

Top scorer: C. White 35 pt. (Chi), Ml. Bridges 30 pt. (Cha)

Sacramento Kings – Miami Heat 106-115

Top scorer: Butler 31 pt. (M), K. Murray 33 pt. (S)

Denver Nuggets – Oklahoma City Thunder 100-105

Top scorer: Gilgeous-Alexander 34 pt. (OKC), A. Gordon 16 pt. (D)

Orlando Magic – San Antonio Spurs 108-98

Top scorer: Banchero 25 pt. (O), Vassell 26 pt. (SA)

Dallas Mavericks – Minnesota Timberwolves 87-121

Top scorer: Towns 29 pt. (M), Jo. Green 18 pt. (D)

New Orleans Pelicans – Houston Rockets 110-99

Top scorer: Valanciunas 25 pt. (NO), Ja. Green 31 pt. (H)

Phoenix Suns – Brooklyn Nets 136-120

Top scorer: Durant 33 pt. (P), Thomas 25 pt. (B)

Milwaukee Bucks – Portland Trail Blazers 116-119

Top scorer: Simons 24 pt. (P), G. Antetokounmpo 27 pt. (M)

I 33 punti di Kevin Durant:

Il finale di Bucks-Trail Blazers:

La Top 10 delle giocate della notte:

PRODOTTI FIT SCONTATI AL 20% CON IL CODICE GSPORT, CLICCA QUI E VISITA LO STORE DI VITASTRONG

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...