Arriva il verdetto sulla squalifica per doping di Pogba: ecco la decisione dei giudici

La notizia era nell’aria. Da settimane si attendeva la decisione del giudice riguardo la squalifica per doping del centrocampista della Juventus Pogba. Adesso è arrivato il responso da parte della corte che ha accolto la richiesta della Procura antidoping.

Una vera e propria mazzata per il Polpo che rischia di aver concluso già la sua carriera da calciatore.

Ecco la decisione dei giudici sulla squalifica per doping di Pogba.

Doping Pogba squalifica: è ufficiale

Il centrocampista della Juventus Pogba è squalificato per 4 anni a causa del doping. Accolta la richiesta da parte della Procura antidoping. Il francese era risultato positivo al testosterone dopo la partita di Serie A Udinese-Juventus, giocata lo scorso 30 agosto.

Alla soglia dei 31 anni – li compirà il prossimo 15 marzo – la carriera di Pogba con questa squalifica di 4 anni sembra destinata a concludersi qui, nel peggiore dei modi.

Adesso si attende l’annuncio da parte della Juventus che provvederà a rescindere il contratto con il centrocampista, che già era finito ai margini dopo lo stop da parte della Procura. Addirittura, Pogba dopo la squalifica non poteva più raggiungere la Continassa e vedere i suoi compagni con il contratto che è stato ridotto al minimo federale.

Caricamento...