Ecco tutti i risultati della notte del 5 marzo di regular season NBA 2023/24. Wade ferma la striscia di Boston, gran prova per Fontecchio

Notte molto intrigante in NBA con 9 sfide sui parquet degli States. Partiamo da Ovest dove Denver cade a sorpresa in casa contro Phoenix dopo un overtime. I Nuggets erano riusciti a rimontare i Suns nella ripresa ma una tripla di Durant prolunga il match al supplementare. Qui la maggior freschezza degli ospiti ha fatto la netta differenza e ha portato una vittoria cruciale per i playoff. Kevin Durant ha gioca una grande partita con 35 punti, 8 rimbalzi e 5 assist, 28 con 5 rimbalzi e 3 rubate di Grayson Allen. Bradley Beal è stato decisivo con 16 punti, 6 rimbalzi e 6 assist, 10 e 8 rimbalzi di Eubanks, Nurkic ne raccoglie 12 di rimbalzi. Jamal Murray ci prova per i Nuggets con 28 punti, 7 rimbalzi e 9 assist ma si spegne nel clutch. Nikola Jokic chiude con 25 punti, 16 rimbalzi e 5 assist, 20 e 7 rimbalzi per Michael Porter Jr, 11 e 5 rimbalzi di Caldwell-Pope.

Grande vittoria esterna per New Orleans sul campo di Toronto. I Pelicans restano così in piena zona playoff con una gara facile vinta con oltre 40 punti di distacco. Trey Murphy III è scatenato con 34 punti e 6 rimbalzi, 17 per Herb Jones. Zion Williamson tiene 16 punti, 8 rimbalzi e 9 assist, 12 e 6 assist per Ingram, 11 e 7 rimbalzi per Marshall, 11 anche di McCollum, 10 e 10 rimbalzi di Valanciunas. Immanuel Quickley è il top scorer dei Raptors con 17 punti, 7 rimbalzi e 7 assist, 16 per Trent Jr. Kelly Olynyk festeggia il contratto con 15 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, 15 e 6 rimbalzi di Barrett, 13 per Freeman-Liberty. Houston vince invece il derby texano con San Antonio. Alperen Sengun è l’assoluto dominatore della sfida con 45 punti, 16 rimbalzi e 5 rubate, segue a 23 Jalen Green. Molto bene Fred VanVleet con 21 punti, 10 assist e 4 rubate, 19 e 8 rimbalzi per Whitmore. Devin Vassell comanda gli Spurs con 22 punti e 8 rimbalzi, 20 di Branham. Keldon Johnson firma 18 punti e 6 rimbalzi, 15 e 8 rimbalzi per Sochan, 10 con 11 rimbalzi e 7 stoppate di Wembanyama.

Spostandoci ad Est, Boston perde all’ultimo respiro in casa di Claveland dopo 11 vittorie di fila. Decisivo il tap-in di Dean Wade che regala una vittoria cruciale ai Cavs in ottica playoff. Wade chiude inoltre con 23 punti e 8 rimbalzi, 21 e 12 rimbalzi di Jarrett Allen. Darius Garland firma 16 punti e 11 assist, 16 anche per Okoro, 10 con 5 assist e 3 rubate di LeVert. Jayson Tatum ci prova per i Celtics con 26 punti e 13 rimbalzi, 24 con 9 rimbalzi e 3 stoppate di Porzingis. Jaylen Brown trova 21 punti, 12 e 5 assist per Jrue Holiday. Orlando piega invece Charlotte a domicilio e si prende il quarto posto. Paolo Banchero piazza 22 punti e 5 rimbalzi per i Magic, 14 di Anthony. Wendell Carter Jr mette 12 punti e 9 rimbalzi, 11 e 6 rimbalzi di Isaac, 11 anche per Mo Wagner, 10 e 5 rimbalzi di Black. Vasilije Micic è il migliore degli Hornets con 21 punti e 5 rimbalzi, 18 e 6 rimbalzi di Mann. Brandon Miller piazza 18 punti e 5 rimbalzi, 14 e 6 rimbalzi per Bertans, male Miles Bridges.

New York perde male in casa contro Atlanta fra squadre incerottate. Jalen Johnson trascina gli Hawks con 26 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, 22 di Hunter. Dejounte Murray piazza 21 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, 17 e 9 rimbalzi per Bey, 13 e 9 rimbalzi di Capela. Donte DiVincenzo ci prova per i Knicks con 21 punti e 6 assist, 19 per Bojan Bogdanovic. Precious Achiuwa firma 15 punti e 6 rimbalzi, 14-8-6 di Hart, 11 e 9 rimbalzi per McBride, 11 anche di Burks. Miami supera invece Detroit e si prende il posto in zona playoff. Jimmy Butler guida gli Heat con 26 punti, 6 rimbalzi e 8 assist, 18 e 7 rimbalzi di Adebayo. Duncan Robinson sigla 18 punti, 17 e 7 assist di Rozier, 15 e 6 rimbalzi per Martin, 11 e 6 rimbalzi di Jaquez Jr. Cade Cunningham è il migliore dei Pistons con 23 punti e 8 assist ma grande Simone Fontecchio con 22 punti, 4 rimbalzi, 2 assist e una rubata. Jaden Ivey mette 16 punti, 14 e 10 rimbalzi per Duren, 13 e 6 rimbalzi di Stewart.

Grande vittoria per Indiana sul campo di Dallas con 9 giocatori in doppia cifra. Myles Turner chiude con 20 punti, 19 con 6 rimbalzi e 11 assist per Haliburton, 19 anche di Mathurin. Obi Toppin mette 14 punti, 13 più 13 rimbalzi e 6 assist di Siakam, 13 e 7 assist per McConnell, 12 e 7 rimbalzi per Sheppard, 11 e 5 rimbalzi per Jalen Smith, 10 e 5 assist di Nembhard. Luka Doncic glad sempre il fenomeno per i Mavs con 39 punti, 10 rimbalzi e 11 assist, 23 e 7 rimbalzi di Irving. PJ Washington segue con 20 punti e 7 rimbalzi, 16 con 10 rimbalzi e 3 stoppate di Gafford. Infine Brooklyn supera Philadelphia e resta in corsa per i play-in. Dennis Schröder piazza 20 punti e 8 assist per i Nets, 20 e 8 rimbalzi di Finney-Smith. Lonnie Walker referta 19 punti, 17 con 10 rimbalzi e 4 stoppate per Claxton, 15 e 6 rimbalzi di Bridges. Kelly Oubre Jr fa il possibile per i Sixers con 30 punti e 6 rimbalzi, 18 e 9 rimabzli per Tobias Harris. Cameron Payne mette 15 punti, 14 e 5 assist di Lowry, 13 di Hield.

I risultati delle gare della notte:

Orlando Magic – Charlotte Hornets 101-89

Top scorer: Banchero 22 pt. (O), Micic 21 pt. (C)

New Orleans Pelicans – Toronto Raptors 139-98

Top scorer: Murphy III 34 pt. (NO), Quickley 17 pt. (T)

Atlanta Hawks – New York Knicks 116-100

Top scorer: J. Johnson 26 pt. (A), DiVincenzo 21 pt. (NY)

Detroit Pistons – Miami Heat 110-118

Top scorer: Butler 26 pt. (M), Cunningham 23 pt. (D)

Philadelphia 76ers – Brooklyn Nets 107-112

Top scorer: Schröder 20 pt. (B), Oubre Jr 30 pt. (P)

Boston Celtics – Cleveland Cavaliers 104-105

Top scorer: Wade 23 pt. (C), Tatum 26 pt. (B)

San Antonio Spurs – Houston Rockets 101-114

Top scorer: Sengun 45 pt. (H), Vassell 22 pt. (SA)

Indiana Pacers – Dallas Mavericks 137-120

Top scorer: Turner 20 pt. (I), Doncic 39 pt. (D)

Phoenix Suns – Denver Nuggets 117-107 OT

Top scorer: Durant 35 pt. (P), J. Murray 28 pt. (D)

Il finale di Celtics-Cavaliers:

I 45 punti di Alperen Sengun:

La Top 10 delle giocate della notte:

PRODOTTI FIT SCONTATI AL 20% CON IL CODICE GSPORT, CLICCA QUI E VISITA LO STORE DI VITASTRONG

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...