Maurizio Sarri ha presentato le dimissioni da tecnico della Lazio. In caso di si di Lotito, si va verso Rocchi coach ad interim

Terremoto in casa Lazio: Maurizio Sarri ha presentato le dimissioni da allenatore. Le quattro sconfitte di fila e per ultimo il KO con l’Udinese hanno fatto propendere all’addio per l’allenatore toscano. Il tecnico ha informato la squadra e la società nelle ultime ore della sua decisione dopo una serie di colloqui. Ora bisogna attendere le decisioni del presidente Lotito: se dovessero essere accettate, si va verso una situazione low cost ad interim. Tommaso Rocchi, allenatore delle giovanili della Lazio, sembra in testa per la successione, in lizza anche Miro Klose e Cristian Brocchi.

Aggiornamento 16.05: Secondo Gianluca Di Marzio di Sky, Lotito accetterà le dimissioni di Sarri. Attesi colloqui con Rocchi nelle prossime ore, Klose ha aperto ad un contratto fino a giugno.

Aggiornamento 20.40: Sempre Sky Sport rileva come lo staff di Sarri, compreso Martusciello, non hanno rassegnato le dimissioni a differenza del tecnico. Sabato sera a Frosinone dovrebbe scendere proprio l’ex vice di Sarri come tecnico biancoceleste. Nel frattempo Lotito ha intrapreso i contatti anche con l’entourage di Igor Tudor.

Si attendono aggiornamenti nelle prossime ore.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...