Ecco tutti i risultati della notte del 15 marzo di regular season NBA 2023/24. Denver continua a dominare

Notte molto interessante in NBA soprattutto sul lato ad Ovest. Denver infatti si riprende la vetta in solitaria con una vittoria sul campo di San Antonio. Jokic brilla con 31 punti, 7 rimbalzi e 5 assist per i Nuggets, 15 con 10 rimbalzi, 8 assist r 4 rubate per Jamal Murray. Michael Porter Jr piazza 13 punti e 7 rimbalzi, 13 e 3 rubate per Braun, 13 pure di Holiday, si ferma a 10 Watson. Negli Spurs il top scorer è Jeremy Sochan con 19 punti e 6 rimbalzi, 17 con 9 rimbalzi e 3 stoppate per Wembanyama. Devin Vasselle chiude con 17 punti, 13 e 6 rimbalzi per Collins, 10 di Champagnie.

New Orleans vince invece lo scontro in zona playoff con i Los Angeles Clippers. Zion Williamson domina sotto canestro con 34 punti, 7 rimbalzi e 3 rubate, 14 e 6 rimbalzi di Murphy III. Brandon Ingram termina con 13 punti, 5 rimbalzi e 7 assist, 12 di Nance Jr, 11 e 6 rimbalzi di McCollum. Paul George ci prova per i losangelini con 26 punti, 5 rimbalzi e 6 assist, 23 e 7 rimbalzi di Leonard, 15 per Powell.

Phoenix espugna Charlotte per una vittoria cruciale nella lotta playoff. Devin Booker trascina i Suns con 21 punti, 6 rimbalzi e 11 assist, 17 di Grayson Allen. Bradley Beal termina con 15 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, 14 per Eric Gordon, 13 e 21 rimbalzi di Nurkic, 13 con 8 rimbalzi e 5 assist di Durant. Vasilje Micic è il top scorer degli Hornets con 21 punti, 20 e 6 rimbalzi di Grant Williams. Miles Bridges mette 17 punti e 10 rimbalzi, 14 per Miller, 12 e 7 assist di Mann, Richards prende 15 rimbalzi.

Trionfa anche Utah che infligge una brutta sconfitta ad Atlanta. Keyonte George sembra sempre più in palla con 25 punti e 5 assist, 21 e 6 assist per Sexton. Johnny Juzang referta 19 punti, 18 e 11 rimbalzi di Collins, 14 per Sensabaugh, 11 di Potter. Non basta agli Hawks un super Dejounte Murray da 33 punti, 6 rimbalzi e 9 assist, 27 di Hunter. Jalen Johnson firma 26 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, 13 di Matthews, 10 e 15 rimbalzi per Capela.

Ad Est Orlando si sbarazza di Toronto a domicilio e consolida il posto playoff. Franz Wagner comanda I Magic con 19 punti e 7 rimbalzi, 17 con 9 rimbalzi e 8 assist per Banchero. Jalen Suggs trova 16 punti e 3 rubate, 15 e 8 rimbalzi per Carter Jr, 12 di Anthony, 10 e 6 rimbalzi per Isaac. Gary Trent Jr fa il massimo per i Raptors con 31 punti, 14 e 5 rimbalzi di Nwora. Bruce Brown firma 12 punti e 5 assist, 10 e 10 assist per Quickley, 10 e 9 rimbalzi di Olynyk, 10 e 5 rimbalzi di Ramsey.

Infine Miami espugna il campo di Detroit per una win cruciale in ottica rincorsa playoff. Bam Adebayo mostra i muscoli con 22 punti, 9 rimabzli e 3 stoppate, 18 con 8 rimbalzi e 6 assist per Martin. Terry Rozier firma 18 punti e 5 rimbalzi, 16 con 5 assist e 3 rubate per Duncan Robinson, 14 di Butler, 11 e 5 rimbalzi di Bryant. Il migliore dei Pistons è il nostro Simone Fontecchio con 24 punti, 6 rimbalzi e una rubata. Jalen Duren segue con 15 punti e 17 rimbalzi, 14 e 9 assist di Ivey, 12 per Fournier, 11-6-9 di Cunningham, chiude Stewart con 10 e 6 rimbalzi.

I risultati delle gare della notte:

Miami Heat – Detroit Pistons 108-95

Top scorer: Adebayo 22 pt. (M), Fontecchio 24 pt. (D)

Phoenix Suns – Charlotte Hornets 107-96

Top scorer: Booker 21 pt. (P), Micic 21 pt. (C)

Orlando Magic – Toronto Raptors 113-103

Top scorer: F. Wagner 19 pt. (O), Trent Jr 31 pt. (T)

Los Angeles Clippers – New Orleans Pelicans 104-112

Top scorer: Williamson 34 pt. (NO), P. George 26 pt. (LAC)

Denver Nuggets – San Antonio Spurs 117-106

Top scorer: Jokic 31 pt. (D), Sochan 19 pt. (SA)

Atlanta Hawks – Utah Jazz 122-124

Top scorer: K. George 25 pt. (U), D. Murray 33 pt. (A)

I 34 punti di Zion Williamson:

La Top 10 delle giocate della notte:

PRODOTTI FIT SCONTATI AL 20% CON IL CODICE GSPORT, CLICCA QUI E VISITA LO STORE DI VITASTRONG

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...