Spagna – Brasile 3-3 highlights e gol: le azioni principali della sfida amichevole fra nazionali

Spagna e Brasile pareggiano per 3-3 all’Estadio Bernabeu nella sfida amichevole fra nazionali. Furie Rosse e Verdeoro si dividono la posta in una serata a suo modo leggendaria. La squadra di De La Fuente sblocca il match al 12’ con il calcio di rigore di Rodri e indirizza la gara. Al 36’ Olmo si inventa una super giocata e trova il raddoppio fantastico per gli iberici. Rodrygo accorcia le distanze al 40’ con un pallonetto su un errore di Unai Simon. La Seleçao riparte con tanti cambi nella ripresa e al 50’ arriva il pareggio ancora con Endrick. Il baby fenomeno pesca il secondo gol consecutivo in uno stadio storico del calcio mondiale. La gara resta così viva ma all’87’ Carvajal si conquista ancora un rigore e Rodri firma doppietta per il nuovo vantaggio. Il match sembra indirizzato ma all’ultimo respiro Paquetà si prende il penalty al 96’ e chiude per il 3-3. La Spagna se la vedrà con Andorra prima dell’Europeo, il Brasile avrà Messico e USA prima della Copa America.

Gli highlights e gol del match:

Spagna – Brasile 3-3

12’ rig. 87’ rig. Rodri (S), 36’ Olmo (S), 40’ Rodrygo (B), 50’ Endrick (B), 90+6’ rig. Paquetà (B)

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Le Normand (81’ Cubarsi), Laporte, Cucurella; F. Ruiz, Rodri, Olmo; Yamal (90+2’ Navas), Morata (81’ Oyarzabal), N. Williams (89’ Sancet).

BRASILE (4-2-3-1): Bento; Danilo (46’ Yan Couto), Fabricio Bruno, Beraldo, Wendell; B. Guimaraes (46’ Andre), Joao Gomes (46’ Andreas Pereira); Vinicius Jr (71’ Douglas Luiz), Paquetà, Raphinha (46’ Endrick); Rodrygo (82’ Galeno).

Ammoniti: Le Normand, B. Guimaraes, Laporte, Carvajal, Paquetà, Endrick, Andreas Pereira, Beraldo 

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...