L’allenatore più chiacchierato del momento Xabi Alonso potrebbe aver scelto per il suo futuro. Respinte le proposte di Liverpool e Bayern Monaco

L’estate sulle panchine di mezza Europa sarà caldissima. I tanti addii annunciati da Tuchel, Klopp e Xavi su tutti e le situazioni spinose di altri club faranno cambiare tanto della geografia calcistica. Il nome dell’allenatore più conteso d’Europa non può essere che Xabi Alonso, attuale coach del Bayer Leverkusen. Con le Aspirine, il tecnico basco è vicinissimo a raggiungere la prima Bundesliga nella storia del club e non solo. I tedeschi sono ancora in corsa in Europa League dove ai quarti affronteranno il West Ham e in DFB Pokal dove in semifinale se la vedranno con il Fortuna Dusseldorf. Tutto ciò va unito ad un grande lavoro di gioco e di valorizzazione della rosa che lo ha fatto attenzionare da tanti grandi club.

Il primo senza dubbio è il Liverpool, club con il quale lo spagnolo ha militato dal 2004 al 2009 da calciatore. Per la dirigenza dei Reds Xabi è l’erede perfetto di Jurgen Klopp per qualità e identità con l’ambiente. Il Bayern Monaco non vuole ovviamente farsi sfuggire un obiettivo così grande nel calcio tedesco. Per i bavaresi il basco è il candidato numero uno per il nuovo ciclo che inizierà. Non disprezzano Xabi Alonso neanche Manchester United e PSG ma le situazioni rispettivamente con ten Hag e Luis Enrique non sono facili.

Tuttavia è apparsa sui giornali inglesi, nella giornata di oggi, una news proprio sull’accostamento di Xabi Alonso al Liverpool. Il club del Merseyside pare defilarsi dalla corsa dopo alcune voci arrivate dalla Germania (all’interno del Bayer) dove Xabi Alonso pare orientato a restare a Leverkusen per un’altra stagione. Il basco si sente di dover riconoscere al club della casa farmaceutica di aver creduto in lui e vuole provare insieme la Champions League. Sarà tuttavia inserita una clausola rescissoria nel contratto con il Bayer valida dal 2025. Secondo Fabrizio Romano, i Reds sembrano ora orientati su Roberto De Zerbi o Ruben Amorim come nuovo coach. Il Bayern invece ci proverà fino all’annuncio ufficiale di Xabi Alonso per provare a strappare un si insperato al momento.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...