Ecco tutti i risultati della notte del 9 aprile di regular season NBA 2023/24. Dallas e Clippers ai playoff, si fa male Giannis

Nottata ricchissima in NBA con ben 14 gare nei parquet di tutti gli States.

Partiamo dalla Eastern Conference dove Milwaukee batte Boston ma perde Giannis Antetokounmpo. I Bucks devono infatti rinunciare al greco nel terzo quarto per infortunio e ora tremano in vista dei playoff. Giannis era a 15 punti, 8 rimbalzi e 7 assist in quel momento e guidava la squadra. Patrick Beverley mette 20 punti e 10 rimbalzi, 15 e 10 rimbalzi di Portis, 15 e 6 rimbalzi per Brook Lopez. Khris Middleton prosegue con 12 punti, 6 rimbalzi e 9 assist, 12 anche per Lillard. Ai Celtics non bastano i 22 punti, 5 rimbalzi e 6 assist di Jayson Tatum. Jaylen Brown piazza 14 punti, 10 rimbalzi e 4 rubate, 12 con 7 rimbalzi e 5 assist di Jrue Holiday.

New York non sbaglia in casa di Chicago e si riprende il terzo posto. Jalen Brunson trascina con 45 punti e 8 rimbalzi, 24 di Anunoby. Donte DiVincenzo trova 21 punti e 6 assist, 17 con 13 rimbalzi e 7 assist di Hart, 11 con 6 assist e 3 stoppate per Hartenstein. DeMar DeRozan ci prova per i Bulls con 34 punti, 5 rimbalzi e 6 assist. Nikola Bucevic segue con 26 punti e 5 rimbalzi, 24 e 6 assist di Coby White. Indiana regola Toronto e conserva la sesta posizione. Tyrese Haliburton torna a trascinare con 30 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, 23 e 6 rimbalzi di Toppin. TJ McConnell piazza 17 punti e 7 assist, 16 e 9 rimbalzi di Siakam, 16 anche per Turner, 11 di Sheppard. RJ Barrett comanda i Raptors con 23 punti, 22 e 5 rimbalzi di Olynyk. Javon Freeman-Liberty mette 20 punti e 8 rimbalzi, 16 e 5 assist di Bruce Brown, 16 e 4 rubate di Trent Jr, 11 per Nwora.

Philadelphia piega Detroit e resta in corsa playoff. Joel Embiid domina su tutta la linea con 37 punti, 11 rimbalzi, 8 assist e 3 rubate. Buddy Hield sigla 18 punti e 6 rimbalzi, 17 e 3 stoppate per Oubre Jr, 15 e 12 rimbalzi di Harris. Jaden Ivey è il top scorer dei Pistons con 25 punti e 5 rimbalzi, 21 di Fournier. Jalen Duren mette 15 punti e 11 rimbalzi, 12 di Flynn, 10 e 5 assist per Sasser. Miami ha bisogno invece di due overtime per piegare la resistenza di Atlanta. Dejounte Murray prolunga per gli Hawks, Highsmith salva gli Heat al primo supplementare. Tyler Herro torna a farsi notare con 33 punti e 5 rimbalzi, 25 con 8 rimbalzi, 9 assist e 3 rubate per Butler. Nikola Jovic sigla 23 punti e 8 rimbalzi, 13 e 7 rimbalzi di Highsmith, 10 con 7 rimbalzi, 7 assist e 3 rubate di Adebayo. Dejounte Murray dice la sua negli Hawks con 29 punti, 13 rimbalzi, 13 assist e 4 rubate. Deandre Hunter chiude con 23 punti e 11 rimbalzi, 13 e 8 rimbalzi per Jalen Johnson, 12 di Fernando, 11 per Bogdanovic e Mathews.

Ad Ovest Minnesota tiene il primato piegando Washington. Prova straordinaria di Anthony Edwards da 51 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, 23 e 5 assist di Alexander-Walker. Rudy Gobert non si smentisce con 19 punti, 16 rimbalzi e 4 stoppate, 15 di Conley. Corey Kispert firma 25 punti e 5 assist nei Wizards, 24 e 6 assist di Poole. Deni Avdija segue con 15 punti, 6 rimbalzi e 5 assist, 15 e 9 rimbalzi di Gill, 15 e 6 rimbalzi di Baldwin Jr. Resta incollata Denver che espugna il campo di Utah. Nikola Jokic domina come al solito con 28 punti, 13 rimbalzi, 7 assist e 3 rubate. Jamal Murray mette anche lui 28 punti, 12 e 5 rimbalzi di Porter Jr, 11 e 5 assist per Braun. Talen Horton-Tucker è il top scorer dei Jazz con 24 punti, 20 e 11 rimbalzi di Yurtseven. Luka Samanic mette 15 punti e 10 rimbalzi, 10 e 5 assist per Keyonte George, 10 e 5 rimbalzi di Sensabaugh.

Oklahoma City supera Sacramento e tiene la distanza dalle prime. Torna Shai Gilgeous-Alexander e piazza subito 40 punti e 7 rimbalzi. Luguentz Dort trova 18 punti, 15 e 9 rimbalzi di Holmgren, 11 e 6 assist per Jalen Williams, 10 di Joe. Ai Kings non basta un De’Aaron Fox da 33 punti, 8 rimbalzi e 6 assist, 26 con 6 rimbalzi e 5 assist di Ellis. Male Sabonis, Keegan Murray chiude con 15 punti e 10 rimbalzi, 10 e 6 rimbalzi di Barnes. I Los Angeles Clippers espugnano il campo di Phoenix e si prendono ufficialmente un posto ai playoff. Paul George è un grande spolvero con 23 punti, 7 rimbalzi e 5 assist, super Westbrook con 16, 15 rimbalzi e 15 assist. Ivica Zubac termina con 17 punti e 13 rimbalzi, 17 e 10 rimbalzi di Mann, 13 per Coffey. Kevin Durant è il top scorer dei Suns con 21 punti, 19 con 7 rimbalzi e 5 stoppate di Beal. Devin Booker segue con 12 punti e 5 assist, 11 e 4 rubate per Eric Gordon, 10 e 11 rimbalzi di O’Neale.

Strappa il pass playoff anche Dallas che espugna il campo di Charlotte. Luka Doncic è straordinario con 39 punti, 12 rimbalzi e 10 assist, 26 e 7 rimbalzi di Gafford. Kyrie Irving fa un po’ tutto con 18 punti, 8 rimbalzi, 9 assist e 3 stoppate, 15 per Hardaway Jr, 10 e 6 rimbalzi di Kleber. Miles Bridges è il migliore degli Hornets con 22 punti e 5 rimbalzi, 21 con 6 assist e 3 rubate per Miller. Davis Bertans chiude con 13 punti, 12 per Grant Williams, 11 con 5 rimbalzi e 6 assist di Mann. Ne approfitta New Orleans che regola Portland in casa sua. Trey Murphy III ci mette 31 punti e 8 rimbalzi più i 29 e 5 rimbalzi di McCollum. Zion Williamson segue con 22 punti e 7 rimbalzi, 11 con 8 rimbalzi e 5 assist di Valanciunas. Deandre Ayton ci prova per i Blazers con 30 punti e 13 rimbalzi, 19 e 15 assist di Scoot Henderson. Keon Murray sigla 14 punti e 5 rimbalzi, 12 e 5 rimbalzi per Reath, 12 di Banton.

Golden State la spunta contro i Los Angeles Lakers e riaprono il discorso casa al play-in. Klay Thompson firma 27 punti, 23 con 7 rimbalzi e 8 assist di Curry. Andrew Wiggins piazza 17 punti e 3 stoppate, 15 con 6 rimbalzi e 10 assist di Draymond Green, 13 per Podziemski, 11 con 6 rimbalzi e 9 assist di Chris Paul. LeBron James fa il massimo per i gialloviola con 33 punti, 7 rimbalzi e 11 assist. Austin Reaves mette 22 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, 20 e 11 rimbalzi per Hachimura, 14 e 7 assist per Russell, 12 di Dinwiddie, 11 e 6 rimbalzi di Hayes. Houston regola Orlando per un KO che fa male ai Magic. Fred VanVleet è scatenato con 37 punti, 8 rimbalzi e 6 assist, 23 con 7 rimbalzi e 5 assist per Smith Jr. Dillon Brooks trova 15 punti e 5 rimbalzi, 14-5-5 di Jalen Green, 13 e 8 rimbalzi per Amen Thompson. Nei Magic ci sono I 21 punti, 7 rimbalzi e 6 assist di Paolo Banchero, 21 anche per Suggs. Markelle Fultz segue con 18 punti, 12 e 5 rimbalzi per Mo Wagner, 10 e 8 rimbalzi di Isaac. Chiude San Antonio che batte Memphis nei bassifondi. Victor Wembanyama flirta ancora con la quadrupla doppia con 18 punti, 7 rimbalzi, 6 assist e 7 stoppate. Champagnie segue con 17 punti, 13 per Wesley, 11 con 16 rimbalzi per Mamukelashvili. Per i Grizzlies ci sono i 14 punti, 7 rimbalzi, 5 assist e 4 rubate di Scottie Pippen Jr, 14 e 9 rimbalzi di Jemison. Brandon Clarke mette anche lui 14 punti, 10 con 19 rimbalzi e 5 assist per Goodwin.

I risultati delle gare della notte:

Indiana Pacers – Toronto Raptors 140-123

Top scorer: Haliburton 30 pt. (I), Barrett 23 pt. (T)

Detroit Pistons – Philadelphia 76ers 102-120

Top scorer: Embiid 37 pt. (P), Ivey 25 pt. (D)

Dallas Mavericks – Charlotte Hornets 130-104

Top scorer: Doncic 39 pt. (D), Ml. Bridges 22 pt. (C)

Boston Celtics – Milwaukee Bucks 91-104

Top scorer: Beverley 20 pt. (M), Tatum 22 pt. (B)

Miami Heat – Atlanta Hawks 117-111 OT

Top scorer: Herro 33 pt. (M), D. Murray 29 pt. (A)

Sacramento Kings – Oklahoma City Thunder 105-112

Top scorer: Gilgeous-Alexander 40 pt. (OKC), Fox 33 pt. (S)

Washington Wizards – Minnesota Timberwolves 121-130

Top scorer: Edwards 51 pt. (M), Kispert 25 pt. (W)

San Antonio Spurs – Memphis Grizzlies 102-87

Top scorer: Wembanyama 18 pt. (SÀ), Pippen Jr 14 pt. (M)

Orlando Magic – Houston Rockets 106-118

Top scorer: VanVleet 37 pt. (H), Banchero 21 pt. (H)

New York Knicks – Chicago Bulls 128-117

Top scorer: Brunson 45 pt. (NY), DeRozan 34 pt. (C)

Denver Nuggets – Utah Jazz 111-95

Top scorer: Jokic 28 pt. (D), Horton-Tucker 24 pt. (U)

New Orleans Pelicans – Portland Trail Blazers 110-100

Top scorer: Murphy III 31 pt. (NO), Ayton 30 pt. (P)

Los Angeles Clippers – Phoenix Suns 105-92

Top scorer: P. George 23 pt. (LAC), Durant 21 pt. (P)

Golden State Warriors – Los Angeles Lakers 134-120

Top scorer: K. Thompson 27 pt. (GS), James 33 pt. (LAL)

I 51 punti di Edwards:

Il finale di Heat-Hawks:

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...