La nostra rubrica sul Fantacalcio continua con i consigli sulla trentatreesima giornata di Serie A. In questo caso parliamo dei cinque ballottaggi più delicati di questo turno per non sbagliare la vostra formazione.

CHIESA/YLDIZ, CAGLIARI – JUVENTUS

La stagione della Juventus ha avuto una doppia faccia, nella prima parte agguerrita e in lotta per lo scudetto, nella seconda dove sono arrivate pochissime vittorie e addirittura la qualificazione in Champions non è più certa. Chiesa è uno degli uomini su cui i bianconeri puntano di più ma nella seconda parte sembra essere totalmente sparito. Dall’altro lato troviamo uno dei giovani più promettenti del panorama europeo e quest’anno sta trovando anche spazio, segnando sia in Coppa Italia e campionato. La nostra scelta ricade su Chiesa. CHIESA

ZIELINSKI/TRAORE’, EMPOLI – NAPOLI

La stagione del Napoli non è mai riuscita a decollare ed ora la qualificazione alla Champions sembra più un sogno che una possibilità. Zielinski sembra essere un po lo specchio di questa squadra, mai partito davvero e poco agguerrito. Il polacco è già promesso all’Inter ma continua con professionalità a giocare con gli azzurri. Traorè è un talento già conosciuto in Serie A, prima con la maglia dell’Empoli, poi con quella del Sassuolo prima di trasferirsi in Premier League al Bournemouth. L’ivoriano pare comunque non essersi ancora inserito perfettamente negli schemi e le prestazioni di Zielinski sono in crescita culminata con il bellissimo gol contro il Monza. Per questo la nostra scelta ricade sul polacco. ZIELINSKI

SCAMACCA/DE KETELAERE, MONZA – ATALANTA

L’Atalanta è fresca di clamorosa qualificazione alla semifinale di Europa League, avvenuta contro il Liverpool di Kloop. La seconda parte di stagione in generale pare essere stata nettamente migliore della prima e Scamacca soprattutto nelle ultime giornate pare essere rinato. Al contrario De Ketelaere dopo un ottimo inizio di stagione dove ha accumulato un bottino niente male (6 gol e 6 assist) ha iniziato quanto meno fantacalcisticamente una fase calante. Nonostante non possano paragonarsi poiché uno listato centrocampista ed uno attaccante, troviamo più alte le probabilità che giochi il belga dall’inizio e che l’attaccante romano possa subentrare nel caso di difficoltà.

KOSTIC/ILING JR., CAGLIARI – JUVENTUS

Il serbo ha fatto sicuro meno di quanto avrebbe potuto fare. Nonostante sia sempre stato poco avvezzo al gol, ha sempre portato un discreto numero di assist che invece quest’anno sono mancati. Iling dopo l’anno scorso che ha dimostrato di essere talentuoso, pare aver apportato poco a questa stagione bianconera. Noi scegliamo l’inglese poiché più offensivo e con maggiori possibilità di portare bonus. ILING JR.

DARMIAN/DUMFRIES, MILAN – INTER

E’ arrivato il momento di una delle partite più belle del nostro campionato, ossia il derby della madonnina. Il Milan reduce dall’eliminazione in Europa League contro la Roma, deve cercare di fermare i cugini nerazzurri questa partita per evitare che festeggino proprio in loro presenza il campionato vinto e la seconda stella sul petto. Darmian parte avanti a Dumfries in questo ballottaggio, probabilmente perché un difensore più attento e meno propenso a lasciare la posizione per aiutare la manovra offensiva. Dumfries potrebbe entrare a partita in corso per poter mettere in difficoltà gli esterni del Milan. La nostra scelta cade su Dumfries. DUMFRIES

Caricamento...