Toni Kroos ha annunciato il ritiro dal calcio giocato al termine degli europei. Il tedesco ha vinto tutto con Bayern, Real e Germania

Un signore del calcio dirà addio al campo fra qualche settimana. Toni Kroos ha infatti annunciato l’addio al calcio giocato al termine di Euro 2024. Il centrocampista tedesco l’ha annunciato sui suoi social ringraziando in primis i tifosi del Real Madrid, club che lascerà dopo 10 anni. Il 34enne ha deciso di chiudere la sua straordinario carriera che lo ha consacrato fra i migliori del calcio. Kroos giocherà quindi la finale di Champions League contro il Borussia Dortmund come ultima partita in Blancos. Mentre le ultime apparizioni da calciatore le farà con la maglia della nazionale tedesca.

Toni Kroos è stato un prodotto del Bayern Monaco e, tolta una parentesi con il Bayer Leverkusen, si è consacrato con la maglia bavarese. Nel 2014 il suo passaggio al Real Madrid dove ha raccolto tutto quello che la sua classe si meritava. 7 campionati vinti (3 in Germania e 4 in Spagna), 3 DFB Pokal, una Copa del Rey, 6 Supercoppa (2 con il Bayern e 4 con il Real) sono il suo bottino domestico. A questo va aggiunto 5 Champions League, 5 Supercoppa Europee e 6 Mondiali per Club. Infine il trofeo più bello, la Coppa del Mondo, alzata in Brasile nel 2014. Toni vuole lasciare il calcio con altri due trofei: la sua sesta Champions e l’Europeo in casa.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...