Al Nassr – Al Ittihad 4-2 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentaquattresima giornata di Saudi Pro League 2023/24

L’Al Nassr batte 4-2 l’Al Ittihad al King Saud University Stadium nella sfida della trentaquattresima giornata di Saudi Pro League 2023/24. Cristiano Ronaldo si prende le copertine all’ultima di campionato. CR7 sigla la doppietta che apre il match contro l’Al Ittihad e diventa il miglior marcatore di una singola stagione nel campionato saudita con 35 gol. Il portoghese apre i conti nel recupero del primo tempo su assist di Al Fatil. CR7 fa doppietta al 69′ con un colpo di testa su cross di Brozovic. Ghareeb allunga poi con il 3-0 su rigore al 78′ e consolida la vittoria. Al Shamrani accorcia le distanze per gli ospiti all’89’ che erano anche rimasti in 10 al 66′ per il rosso diretto ad Al Menhali. Fabinho trova anche il 2-3 al 92′ ribadendo in rete il suo rigore respinto. Al 95′ il risultato viene però sigillato da Al Nemer per il 4-2 gialloblu. L’Al Nassr chiude con 82 punti al secondo posto, l’Al Ittihad fermo a 54 fuori dalle competizioni asiatiche.

Gli highlights e gol del match:

Al Nassr – Al Ittihad 4-2

45+3′ 69′ Cristiano Ronaldo (AN), 78′ rig. Ghareeb (AN), 89′ Al Shamrani (AI), 90+2′ Fabinho (AI), 90+5′ Al Nemer (AN)

AL NASSR (4-2-3-1): Al Najjar; Abdulrahman, Al Amri, Al Fatil, Al Nakhli; Al Sulaiheem (64′ Al Elewai), Al Hassan (64′ Brozovic); Manè ( 46′ Otavio), Al Najei, Ghareeb; Cristiano Ronaldo (74′ Al Nemer).

AL ITTIHAD (4-3-3): Al Mahasneh; Al Menhali, Al Mosa (46′ Luiz Felipe), Kadesh (60′ Al Jaadi), Al Shanqiti; Kanté, Al Nashri, F. Al Ghamdi (46′ Fabinho); A. Al Ghamdi (46′ Al Sahafi), Haji, Jota.

Ammoniti: Manè, Al Menhali, Al Amri

Espulsi: Al Menhali

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...