L’Olympiacos trionfa nella finale in casa contro la Fiorentina e alza l’Europa Conference League facendo scoppiare la festa in città

L’Olympiacos trova il suo primo trofeo internazionale della sua storia e del calcio greco. I Kokkinis piegano la Fiorentina nello stadio dei rivali dell’AEK Atene e possono far scoppiare la festa. I festeggiamenti iniziano in città con un popolo rosso che invade le strade della capitale ellenica. La festa si prolunga poi in campo con la consegna del trofeo a capitan Fortounis.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...