Si muove il calciomercato in Serie A anche in questo lunedì. Il Monza piazza un colpo dal Manchester United

Si riparte con la settimana di calciomercato ed escono tante notizie fresche. Il Milan si concentra ora sull’affare Zirkzee con il nodo commissioni. I rossoneri stanno continuando i dialoghi con gli agenti dell’olandese e proveranno ad abbassare la cifra con un incontro nelle prossime ore. In caso di esito negativo le forze rossonere andranno sull’ucraino Dovbyk del Girona. Dall’altro lato concessa una proroga per il riscatto dell’Atalanta per Charles De Ketelaere, i bergamaschi avranno tempo fino al 20 giugno. La Juventus lavora invece su due trattative, Szczesny sembra convinto dell’Al Nassr e si attende una risposta del polacco. In ingresso contatti continui con l’Aston Villa per Douglas Luiz. Per il brasiliano i bianconeri vorrebbero inserire anche Iling Jr oltre a McKennie per abbassare la parte fissa (20 milioni).

La Roma prosegue il pressing su Chiesa ma l’attaccante sceglierà il suo destino dopo Euro 2024. Il Napoli sonda invece Mario Hermoso oltre a Buongiorno per la difesa, lo spagnolo arriverebbe a zero. La Fiorentina è interessata a Matteo Retegui ma il Genoa fa muro per ora. Il colpaccio della serata lo fa però il Monza con l’arrivo a parametro zero di Omari Forson, classe 2004, svincolato dal Manchester United. Il Bologna ci prova per Wolfe, terzino dell’AZ Alkmaar, su di lui anche il Torino che però è dietro. Il West Ham, e altri club in Europa, hanno chiesto Nehuen Perez all’Udinese. Il Cagliari sogna Miranchuk, sondaggio Parma per Sanabria. Al Como piacciono Belotti e Lukic come primi colpi da Serie A.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 30enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...