10° appuntamento con il mondiale di F1 con il GP di Spagna a Barcelona. Appuntamento ormai fisso del calendario e una pista che diversi piloti conoscono bene. Uomo da battere ovviamente Max Verstappen.

È domenica ed è giorno di gara per la F1. Siamo a Barcelona per il GP di Spagna dopo le qualifiche di ieri, si punta all’obiettivo grosso. Ieri il più veloce, seppur di un nulla, è stato Lando Norris che si è messo alle spalle Max Verstappen e Lewis Hamilton. 5° e 6° le Ferrari di Leclerc e Sainz.

Il racconto della gara

Pronti via, Norris cerca di chiudere subito Verstappen ma offre il fianco a Russell che con una super partenza va primo, Lando 3°. Ma la gioia di George dura poco perché Verstappen ci mette un paio di giri a scartarlo e prendersi la testa. Dietro nei primi giri qualche nervosismo di troppo fra le due Ferrari in lotta. Dopo il primo giro di pit-stop Max si riprende la testa mentre dietro Norris è protagonista di un bellissimo duello insieme a Russell per la 2° posizione. Lando ora punta a riprendere addirittura Verstappen e vola.

Max è un alieno, Norris non ce la fa!

Secondo giro di pit-stop per tutti e le prime posizioni non cambiano se non con Hamilton in 3° davanti a Russell. Norris e la McLaren forse perdono l’attimo per lottarsela ritardando il pit ma Max Verstappen gestisce bene. Norris vola ma dal muretto avvisano Max e lui comincia una gestione del finale da puro talento, da alieno e spegne tutte le speranze di Lando. Vince ancora Max Verstappen superiore ai problemi e superiore agli altri, davanti a Norris ed Hamilton. Ferrari esattamente come sono partite con Leclerc 5° e Sainz 6°. Buonissima la prestazione delle Alpine con entrambe le vetture a punti. Nel mondiale Max allunga ancora mentre Leclerc perde la 2° posizione in favore di Norris.

Ordine di arrivo

  • Max Verstappen(Red Bull)
  • Lando Norris(McLaren) +2.219
  • Lewis Hamilton(Mercedes) +17.790
  • George Russell (Mercedes) +22.320
  • Charles Leclerc(Ferrari) +22.709
  • Carlos Sainz(Ferrari) +31.028
  • Oscar Piastri (McLaren) +33.760
  • Sergio Perez(Red Bull) +59.524
  • Pierre Gasly(Alpine) +1:02.025
  • 10° Esteban Ocon(Alpine) +1:11.889
  • 11° Nico Hulkenberg(Haas) +1:19.215
  • 12° Fernando Alonso(Aston Martin) +1 giro
  • 13° Guanyu Zhou(Kick Sauber) +1 giro
  • 14° Lance Stroll(Aston Martin) +1 giro
  • 15° Daniel Ricciardo(Visa Cash App RB) +1 giro
  • 16° Valtteri Bottas(Kick Sauber) +1 giro giro
  • 17° Kevin Magnussen(Haas) +1 giro
  • 18° Alexander Albon(Williams) +1 giro
  • 19° Yuki Tsunoda(Visa Cash App RB) +1 giro
  • 20° Logan Sargeant(Williams) +1 giro

La classifica mondiale

  • Max Verstappen(Red Bull) 219
  • Lando Norris(McLaren) 150
  • Charles Leclerc(Ferrari) 148
  • Carlos Sainz(Ferrari) 116
  • Sergio Perez(Red Bull) 111
  • Oscar Piastri(McLaren) 87
  • George Russell(Mercedes) 81
  • Lewis Hamilton(Mercedes) 70
  • Fernando Alonso(Aston Martin) 41
  • 10° Yuki Tsunoda(Visa Cash App RB) 19
  • 11° Lance Stroll(Aston Martin) 17
  • 12° Daniel Ricciardo(Visa Cash App RB) 9
  • 13° Oliver Bearman(Ferrari) 6
  • 14° Nico Hulkenberg(Haas) 6
  • 15° Pierre Gasly(Alpine) 5
  • 16° Esteban Ocon(Alpine) 3
  • 17° Alexander Albon(Williams) 2
  • 18° Kevin Magnussen(Haas) 1
  • 19° Guanyu Zhou(Kick Sauber) 0
  • 20° Valtteri Bottas(Kick Sauber) 0
  • 21° Logan Sargeant(Williams) 0
Caricamento...